Borja Valero a Sky: “Amarezza e delusione. Potevamo gestirla meglio”

Articolo di
11 dicembre 2018, 23:10
Borja Valero

Borja Valero è stato intervistato da Sky Sport al termine del match di San Siro tra Inter e PSV Eindhoven, pareggiato 1-1 dalle due squadre e che non permette ai nerazzurri di qualificarsi agli ottavi di Champions League.

«C’è rammarico, amarezza e delusione. Avevamo tutto in mano per poterci qualificare invece non ci siamo riusciti. Abbiamo iniziato la partita molto bene, con molta intensità e occasioni da gol ma purtroppo abbiamo subito quel gol e ci siamo fatti prendere dalla frenesia sbagliando anche molti palloni inutili che ci hanno fatto prendere delle ripartenze loro, però piano piano ci siamo rimessi in partita e siamo stati lì fino all’ultimo ma non ci siamo riusciti. Quando ti lasci prendere dalle emozioni a volte gioca contro di te, sapevamo che dovevamo vincere e a volte non siamo stati bravi a gestire il pallone perché eravamo presi dalla fretta di far gol e invece potevamo gestire meglio la partita. Sapevamo che dovevamo fare il secondo gol perché il Tottenham avrebbe potuto pareggiare in qualsiasi momento. Fisicamente meglio il PSV? Ovviamente sul piano fisico non possiamo paragonare le due squadre perché loro sono fatti in questo modo qui. Non abbiamo avuto la fortuna di fare gol per primi perché magari la partita sarebbe andata diversamente. Quel gol ci è pesato tanto e alla fine ci è costato la qualificazione».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE