Allegri a Sky: “Ottima Inter, nel primo tempo ci ha messo in difficoltà”

Articolo di
7 dicembre 2018, 22:49
Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri è stato intervistato da Sky Sport dopo la vittoria casalinga per 1-0 ottenuta contro l’Inter grazie a Mario Mandzukic; la Juventus allunga a quattordici punti il suo vantaggio sui nerazzurri.

«Stasera i ragazzi hanno vinto una bella partita: l’Inter nel primo tempo ci ha messo in difficoltà perché aprivano da una parte Joao Mario e dall’altra Gagliardini mentre noi, avendo solamente tre giocatori a metà campo, non riuscivamo ad arrivare sui due centrocampisti. È anche vero che le azioni più pericolose che abbiamo preso nel primo tempo sono arrivate su palle perse nostre dove abbiamo spaccato la partita e se con l’Inter se spacchi la partita dopo loro sono molto bravi e può succedere di tutto: puoi fare gol tu così come possono fare gol loro. Nella ripresa invece mettendo Mandzukic a sinistra abbiamo ripreso la linea dei quattro, Dybala ha giocato molto meglio e abbiamo fatto una partita diversa innanzitutto come corsa, intensità e pressione davanti e abbiamo concesso poco o niente all’Inter avendo diverse occasioni. Cancelo spostato a sinistra? Perché dalla parte destra loro avevano Politano che si faceva trovare vicino all’area e quindi erano un pochino più scoperti. Stasera ho chiesto ai ragazzi una partita efficace e concreta: nel primo tempo l’abbiamo fatta a metà, solo dal trentesimo abbiamo portato con più pazienza la palla nella loro metà campo. Nel secondo tempo siamo stati più concreti, abbiamo concesso poco e la squadra è stata più ordinata e compatta. Cancelo ha fatto una buona partita a sinistra. Abbiamo giocato contro un’ottima Inter che se le vai dietro ti fa girare per il campo e quindi bisogna vincerle anche con intelligenza e testa e non andare a fare le partite come ragazzini perché il campionato non finiva oggi ma nello stesso tempo non dovevamo assolutamente perdere questa partita».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE