Paventi: “Inter-Shakhtar Donetsk, Conte ha l’assetto. Serata di Eriksen?”

Articolo di
14 Agosto 2020, 18:11
Inter-Shakhtar Donetsk Inter-Shakhtar Donetsk
Condividi questo articolo

Inter-Shakhtar Donetsk comincia ad avvicinarsi: poco più di settantadue ore alla partita, semifinale di Europa League in programma lunedì alle 21. È in corso l’allenamento della squadra di Conte a Dusseldorf: Andrea Paventi, collegato dalla città tedesca per Sky Sport 24, parla delle ipotesi di formazione e inserisce Eriksen.

I DUBBI – A tre giorni da Inter-Shakhtar Donetsk la squadra di Antonio Conte si sta allenando sui campi del Fortuna Dusseldorf. Queste le ultime da Andrea Paventi: «Gli allenamenti di oggi e di domani sono i più importanti, prima della rifinitura di domenica, per pensare alla formazione in campo. C’è stata la stessa formazione con Atalanta, Getafe e Bayer Leverkusen, vedremo se confermerà quella Antonio Conte o se ci saranno delle varianti. Chiaro che qualche ballottaggio ce lo dobbiamo portare, per esempio Diego Godin o Milan Skriniar e Danilo D’Ambrosio o Victor Moses, c’è anche Antonio Candreva. Christian Eriksen ha fatto bene: chissà che non sia la sua serata, magari con un atteggiamento tattico diverso. Sensazione mia è che Conte cambierà poco o forse niente, ha trovato un assetto importante e convinzioni dal gruppo. Bisognerà vedere l’allenamento, ma si va su un’Inter vicina se non uguale a quella vista nelle ultime partite».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE