Inter-Udinese, la ripartenza prima del ciclo terribile. E Conte ha ragione

Articolo di
14 Settembre 2019, 08:00
Condividi questo articolo

Inter-Udinese fa ripartire la stagione nerazzurra dopo le due settimane di sosta per le nazionali. Al Meazza l’anticipo della terza giornata di Serie A si gioca alle ore 20.45, e ieri in conferenza stampa Antonio Conte ha fatto capire come questa sia la partita da non sbagliare.

L’IMPORTANTE È ORA«La partita della vita per noi sarà sabato contro l’Udinese». Così Antonio Conte ieri ha presentato Inter-Udinese in conferenza stampa (vedi articolo), e chi pensa che sia pretattica o peggio ancora che abbia sbagliato ha di certo torto. Il ciclo senza sosta, che da qui a ventidue giorni vedrà sette partite fra Serie A e Champions League (vedi articolo), necessita di un lancio questa sera, perché non vincere oggi darebbe tutt’altro sapore alle prime due giornate di campionato. L’Inter ha sì battuto Lecce e Cagliari, ma la vera prova della verità comincia adesso, quando le partite sono una dietro l’altra e non c’è tempo per rifiatare. Anche per questo motivo Conte dovrebbe far vedere qualche novità di formazione: previsto il debutto da titolare di Diego Godin, e il rientro di Stefan de Vrij, ma attenzione soprattutto in attacco dove scalpitano sia Alexis Sanchez (sarebbe esordio da ex) sia Lautaro Martinez (reduce da una tripletta in nazionale) e non è escluso che la spunti il terzo incomodo, Matteo Politano. L’Udinese ha già battuto una milanese, il Milan alla prima di campionato, e spesso di recente ha messo in difficoltà i nerazzurri al Meazza, con Igor Tudor capace di imporre lo 0-0 lo scorso 4 maggio e ora atteso al Meazza con il dubbio Rodrigo de Paul (vedi articolo). Su Inter-News.it lungo tutto l’arco della giornata verranno pubblicate le ultime notizie sulla sfida mentre dalle 19.30 inizierà l’avvicinamento vero e proprio a Inter-Udinese, con le interviste e le formazioni ufficiali prima del live della partita (visibile su DAZN).




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.