Inter-Lecce, Conte ha otto volti nuovi da gestire. Ne schiera solo due?

Articolo di
25 agosto 2019, 16:10
Antonio Conte

Inter-Lecce si giocherà domani alle ore 20.45 e c’è grande attesa per l’esordio di Conte da allenatore nerazzurro. Il tecnico, dopo la conferenza stampa di questo pomeriggio (vedi articolo), a breve pubblicherà la lista dei convocati e poi farà le scelte di formazione per l’esordio in campionato: dei nuovi acquisti (o dei rientri dai prestiti) in campo soltanto in due?

INTER-LECCE, LA VIGILIAAntonio Conte non punterà su Mauro Icardi per la sua prima ufficiale da allenatore dell’Inter, questo è chiaro, ma il nuovo tecnico ha da decidere quali volti nuovi schierare. Dalla lista presentata venerdì (vedi articolo) per l’undici titolare contro il Lecce si possono escludere i due rientri dai prestiti, Alessandro Bastoni e Federico Dimarco, ma anche il giovane Lucien Agoumé. In difesa Diego Godin è reduce da un infortunio e dovrebbe essergli preferito ancora Danilo D’Ambrosio, idem sulla fascia destra con Valentino Lazaro che potrà dare il cambio a gara in corso ad Antonio Candreva. Ne restano tre: sicuro Romelu Lukaku, per vari motivi, giocherà anche Stefano Sensi che è stato uno dei più convincenti nel precampionato, mentre Nicolò Barella è in ballottaggio (leggermente sfavorito) con Matias Vecino. Questa la probabile formazione di Conte per Inter-Lecce: Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lukaku, Lautaro Martinez.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE