Pagelle Verona-Inter: Hakimi incontenibile, Lautaro Martinez toro vero

Articolo di
23 Dicembre 2020, 20:33
Verona-Inter-Pagelle Verona-Inter-Pagelle
Condividi questo articolo

Pagelle Verona-Inter: Antonio Conte schiera Ivan Perisic con Lautaro Martinez e Romelu Lukaku (qui le formazioni ufficiali) e l’argentino sblocca la partita. Hakimi straordinario a destra nel secondo tempo. Ecco tutti i voti

HANDANOVIC 5: Gran parata su Dimarco nel primo tempo. Intervento horror nella ripresa che regala l’1-1 al Verona.

SKRINIAR 6: Alterna ottime coperture, sfruttando la fisicità a qualche errore in marcatura. Grave errore nell’1-1, ma si riscatta con il gol.

DE VRIJ 7: Si conferma leader difensivo. Sta salendo il suo rendimento: sempre concentrato, fa la cosa giusta.

BASTONI 6,5: Sbaglia un paio di brutti palloni, ma è bravo in copertura. Cresce nel secondo tempo.

Pagelle Verona-Inter, il centrocampo: Hakimi strepitoso

HAKIMI 7: Una spina nel fianco per il Verona che impazzisce e non lo prende. Grande assist e bravo anche in copertura.

BARELLA 6,5: Corre ovunque cercando di recuperare palloni preziosi e impostare l’azione offensiva.

BROZOVIC 6,5: Abbastanza preciso in impostazione, si impegna anche in copertura. Ottimo assist per il gol di Skriniar.

YOUNG 5,5: Fa veramente poco a sinistra e sbaglia anche un paio di palloni. Fa passare troppo facilmente Faraoni.

Le pagelle dei nerazzurri, l’attacco: Lautaro Martinez decisivo

LAUTARO MARTINEZ 7: Trova pochissimi spazi sulla trequarti, ma mostra un paio di giocate di qualità. Gran gol che sblocca la partita.

GAGLIARDINI 6: Un paio di buone coperture.

PERISIC 5: Corre molto, ma solo quello. Sbaglia palloni e movimenti, si fa vedere pochissimo e non fa la differenza.

VIDAL 6,5: Entra bene in partita e gioca un paio di palloni con qualità. Ottimo in fase difensiva.

LUKAKU 6,5: Si sbatte per la squadra e vince diversi duelli in velocità con la sua forza fisica. Devastante negli ultimi 20 minuti e preziosissimo.

Pagelle Verona-Inter, Conte e gli avversari: bene Ilic

CONTE 6: Inter da battaglia nel primo tempo, ma crea veramente poco. Nella ripresa si scatena Hakimi, ma bene anche Lautaro Martinez e i mediani. Non funziona l’esperimento Perisic.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri 6; Dawidowicz 6 (Lovato 5,5 – Gunter 6), Magnani 5,5, Ceccherini 5,5; Faraoni 6, Tameze 6, Miguel Veloso 5, Dimarco 5,5; Zaccagni 6 (Lazovic 5,5), Colley 5 (Ruegg 5,5); Salcedo 5,5 (Ilic 6,5). Allenatore: Juric 6.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.