Pagelle

Pagelle Parma-Inter: Lautaro golazo, Perisic cresce. Icardi irriconoscibile

Pagelle Parma-Inter, i nerazzurri sbancano lo “Stadio Tardini”, conquistando tre punti essenziali. Decisiva la rete di Lautaro Martinez che entra e spacca la partita. Ivan Perisic bene sulla fascia sinistra tranne che nell’ultimo passaggio. Molto male Mauro Icardi in attacco

Pagelle Parma-Inter, la difesa: Skriniar leader

HANDANOVIC 6: Raramente è chiamato in causa dopo i primi 20 minuti. Soffia sulla traversa di Gervinho; bene con i piedi.

D’AMBROSIO 6: Spinge con grande continuità e senso tattico sulla destra. Poteva fare meglio di testa in occasione del gol annullato dal Var. Sbaglia gli ultimi passaggi tecnicamente.

DE VRIJ 6: Perde qualche contrasto aereo di troppo e a volte è in difficoltà nell’uno contro uno contro Gervinho.

SKRINIAR 6,5: E’ la solita certezza difensiva. Non sbaglia un pallone in impostazione e raramente sceglie male il posizionamento.

ASAMOAH 6: Corre tanto e cerca l’uno contro uno. A volte gli va male, potrebbe limitare alcuni errori.

Pagelle Parma-Inter, il centrocampo: Brozovic sontuoso

VECINO 6: Macina chilometri, ma spesso è impreciso nell’impostazione. Cresce col passare dei minuti, ma non riesce a segnare un gol che sembrava già fatto.

BROZOVIC 6,5: Parte contratto nel primo tempo, con qualche errore non da lui. L’Inter cresce e lui sale in cattedra, coprendo ovunque e non sbagliando un pallone. Sfiora il gol.

NAINGGOLAN 6,5: Si vede che la condizione fisica migliora. Sbaglia ancora troppe scelte nell’ultimo passaggio, ma non l’assist per Lautaro.

GAGLIARDINI SV: Il tempo di un paio di palloni giocati e il match termina.

Pagelle Parma-Inter, l’attacco: Lautaro boom, Icardi inesistente

JOAO MARIO 6: Alterna buone cose a errori clamorosi. La sua allergia al gol pesa, soprattutto da esterno d’attacco.

LAUTARO MARTINEZ 8: Entra e devasta il Parma. I tre punti sono da attribuire al suo talento; gran gol in girata, poi sfiora il raddoppio.

ICARDI 5: Veramente irriconoscibile. Non aiuta mai la squadra, nè attacca la profondità. Sbaglia tanti stop semplici e si vede raramente.

CEDRIC SV: Entra negli istanti finali, non tocca neanche un pallone.

PERISIC 7: Magari non è decisivo come nelle scorse stagioni, ma il suo peso si fa sentire. Rientra vanificando tante discese del Parma. Anche lui deve migliorare nell’ultima scelta in area.

SPALLETTI 6,5: Questa è la sua Inter: possesso palla accerchiante e difesa blindata, ma i problemi offensivi non sono scomparsi.

PARMA: Sepe 6; Iacoponi 5,5, Bruno Alves 6, Bastoni 6, Gagliolo 5,5; Kucka 5 (Sprocati SV), Scozzarella 5,5 (Stulac SV), Barillà 6; Siligardi 5,5 (Biabiany 6), Inglese 6, Gervinho 6,5. All. D’Aversa 5,5.

 

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh