Pagelle Lecce-Inter: Bastoni svolta, Godin-Skriniar no. Candreva da 5

Articolo di
19 Gennaio 2020, 17:16
Lecce-Inter-Pagelle
Condividi questo articolo

Pagelle Lecce-Inter: i nerazzurri fanno la partita, ma faticano a trovare spazi nella difesa avversaria. Alessandro Bastoni entra e fa subito la differenza, male, invece, Diego Godin e Milan Skriniar. Antonio Candreva tra i colpevoli nell’1-1. Analizziamo la partita delle due squadre con i voti

Pagelle Lecce-Inter: Bastoni ingresso positivo. Godin-Skriniar soffrono, male Candreva

HANDANOVIC 6: Praticamente inoperoso nel corso del primo tempo. Non può far nulla in occasione dell’1-1.

GODIN 5,5: Marca Lapadula a tutto campo e con buoni risultati. Qualche difficoltà negli spunti in impostazione. Perde troppi tempi di gioco ed è sporco in molte respinte.

BASTONI 7: Entra e si vede subito la differenza in impostazione. Fa la differenza con il gol di testa, ma forse poteva fare qualcosina in più nell’1-1.

DE VRIJ 6: Domina centralmente sia sulle palle aeree che con alcune chiusure provvidenziali. Partita ordinata, senza particolari acuti.

SKRINIAR 5,5: Perde qualche contrasto di troppo per le sue qualità difensive. Tra i colpevoli in occasione dell’1-1: copre male il primo palo.

CANDREVA 5: A destra ha poco spazio, visto il catenaccio avversario. Prova qualche cross con scarsi risultati. Manca la chiusura nell’1-1 del Lecce.

BARELLA 5,5: Qualche errore tecnico di troppo, ma corre molto, facendo un gran lavoro nelle marcature preventive. Una bella discesa nel secondo tempo e poco altro.

BROZOVIC 6: Decisamente sfortunato nel palo colpito nel primo tempo, sfiora il gol in almeno 2 occasioni. Impostazione molto lenta, ma è tra i più pericolosi.

BORJA VALERO 6: Cerca di dare ordine, ma forse servivano più acuti e meno cervello.

SENSI 5,5: Tenta qualche accelerazioni con passaggi filtranti, ma gli spazi sono pochissimi. Mancano i suoi acuti tipici: la forma non è ancora delle migliori.

SANCHEZ 5,5: Cerca di dare la scossa, ma non fa la differenza. Spreca una buona occasione.

BIRAGHI 6: Molti cross, ma pochi sono realmente pericolosi per la retroguardia avversaria. Poi arriva l’assist per Bastoni, ma la sua prestazione non è continua in fase offensiva.

LUKAKU 5,5: E’ difficile avere a che fare con 2-3 avversari costantemente attaccati per ostacolarlo. Lavora tanto spalle alla porta, ma sbaglia molti movimenti.

LAUTARO MARTINEZ 5,5: Dà la sensazione di essere il più pericoloso, soprattutto sulle sponde di Lukaku. Gli manca la zampata decisiva in troppe occasioni.

CONTE 5,5: Il Lecce copre le punte e i suoi hanno difficoltà a rendersi pericolosi sugli esterni. L’ingresso di Bastoni porta gli effetti sperati, ma oggi ai suoi manca il consueto ritmo.

LECCE (3-4-1-2): Gabriel 6,5; Rossettini 6,5, Lucioni 6,5, Dell’Orco 6,5; Rispoli 6 (Falco 6), Deiola 6, Petriccione 7, Donati 5,5; Mancosu 6,5 (Maccariello SV); Lapadula 5,5 (Majer 7), Babacar 5,5. All.: Liverani 6,5.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE