Pagelle

Pagelle Juventus-Inter: Sensi gran classe, de Vrij domina. Conte si vede

Pagelle Juventus-Inter, gli uomini di Conte terminano in vantaggio il primo tempo grazie all’autogol di De Ligt, poi Ronaldo pareggia. Grande partita di Stefano Sensi che trascina i suoi a centrocampo insieme a Brozovic. Molto bene anche la difesa, in particolare de Vrij: ecco i voti 

Pagelle Juventus-Inter, la difesa: de Vrij domina centralmente

HANDANOVIC 6: E’ sicuro nell’impostazione con i piedi. Para i tiri che arrivano dalle sue parti.

PADELLI 6: E’ molto più impegnato di Handanovic. Non può nulla sul gol di Ronaldo, ma sbaglia molto coi piedi.

D’AMBROSIO 6: Interpreta bene il ruolo richiesto da Conte, con grinta e aggressività. Qualche passaggio sbagliato di troppo e un errore in chiusura.

DE VRIJ 7: Si incolla agli attaccanti avversari e non sbaglia una chiusura. E’ il padrone della difesa a tre.

RANOCCHIA 5,5: Disimpegna con tranquillità le poche palle giocate in impostazione. Sbaglia il rigore.

SKRINIAR 6,5: E’ preciso e puntuale nelle uscite alte in pressing. Si sta adattando alla difesa a tre.

BASTONI 5,5: Va in difficoltà di fronte a Bernardeschi. Un lancio sbagliato in impostazione.

Pagelle Juventus-Inter, il centrocampo: spicca Sensi

CANDREVA 6: Nel 352 è a suo agio e si muove con dinamismo e intelligenza sulla fascia. Peccato per gli errori tecnici e qualche lacuna difensiva.

AGOUME’ 6,5: Si disimpegna bene anche adattato da esterno destro.

GAGLIARDINI 6: E’ messo bene in campo tatticamente. Qualche difetto nel dinamismo e nelle chiusure alle spalle, oltre che nei passaggi.

BARELLA 6: Un cross pericoloso e poi più nulla prima del fischio finale.

BROZOVIC 6,5: Un paio di banali palloni persi, ma tecnicamente gestisce ogni azione con cervello e qualità.

BORJA VALERO 6: Perde una palla sanguinosa, ma gestisce il centrocampo con qualità e precisione.

SENSI 7: E’ il migliore in campo. Corre molto e fa correre la sfera con qualità; strappa bene a centrocampo. Ottimo angolo che porta al gol. Cala nel secondo tempo.

JOAO MARIO 6,5: Ingresso positivo, con un paio di buone iniziative a centrocampo.

DALBERT 6: Passo indietro rispetto al match contro lo United, ma corre molto. Tecnicamente non dà la sensazione di poter essere pericoloso, ma è diligente in entrambe le fasi.

Pagelle Juventus-Inter, l’attacco: esperimento Perisic, Esposito ok

ESPOSITO 6,5: Non si nota la differenza di fronte ad avversari molto più esperti. Attacca bene gli spazi, entrando negli schemi di Conte.

PUSCAS 6: Prende un paio di iniziative, senza impensierire gli avversari. Ottimo rigore.

PERISIC 6: Si vede che da punta è adattato, soprattutto quando si allarga sull’esterno per saltare l’avversario. Qualche scelta sbagliata nella sua partita, ma buon dinamismo.

LONGO 5: Tiene pochissimi palloni e in area non dà la sensazione di essere pericoloso. Sbaglia anche il rigore.

CONTE 7: La squadra è ancora decisamente incompleta, ma la sua mano sulla squadra si vede e come. Da valutare l’evoluzione della rosa sugli esterni e ovviamente in attacco.

Juventus (4-3-3): Szczesny 6 (Buffon 7); Joao Cancelo 6,5, de Ligt 5 (Demiral 6,5), Bonucci 5,5 (Rugani 6), De Sciglio 5,5; Rabiot 5,5, Pjanic 5,5 (Emre Can 6), Matuidi 6; Bernardeschi 5,5, Higuain 5 (Mandzukic 6), Cristiano Ronaldo 7. All.: Sarri 6.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh