Pagelle Inter-Genoa: Bastoni domina, Lukaku king. Esposito, chapeau!

Articolo di
21 Dicembre 2019, 19:58
Inter-Genoa-Pagelle
Condividi questo articolo

Pagelle Inter-Genoa: i nerazzurri portano a casa una vittoria fondamentale per morale e classifica. Dopo un paio di partite deludenti, Lukaku torna da trascinatore con gol e assist. Molto bene Bastoni in difesa, ma anche Esposito ruba l’occhio per movimenti e personalità. Doppio assist per Candreva. Ecco i voti

Pagelle Inter-Genoa: Lukaku spiana la strada, Esposito promette. Bastoni, che personalità!

HANDANOVIC 6: Spettatore non pagante per i primi 45 minuti. Due belle parate nella ripresa e qualche errore in impostazione.

SKRINIAR 6: E’ chiamato poco in causa. Resta in difesa con attenzione e imposta senza troppe difficoltà.

DE VRIJ 7: Deve contenere Pinamonti nei duelli aerei e molto spesso vince, facilitando la partita dell’Inter. Attento per 90 minuti, zero errori.

BASTONI 7: Dimostra una personalità rara e invidiabile, unita a un’ottima tecnica. Porta palla da centrale maturo e resta altissimo con gran coraggio.

CANDREVA 7,5: Fa la differenza a destra nel primo tempo. Punta con personalità, sforna assist e tenta la conclusione.

LAZARO 5,5: Terribile retropassaggio che rischia di compromettere il clean sheet di Handanovic.

VECINO 6,5: Ancora un po’ confusionario rispetto ai compagni, ma dà il suo contributo e corre molto. Stupendo contributo nell’azione del 4-0.

BORJA VALERO 7: Una sorpresa a questi livelli e con questa continuità. Oltre alla nota tecnica, corre come un ventenne e tatticamente è perfetto.

GAGLIARDINI 7,5: Non sarà Sensi o Barella per velocità e tecnica, ma dà solidità, interpretando il ruolo con le sue caratteristiche. Decisivo in zona gol.

SENSI 6: Una gioia per il pubblico vederlo in campo. Non è ancora al top, ma gioca con qualità.

BIRAGHI 6,5: Rispetto alle ultime uscite, spinge di più e mette al centro un paio di palloni interessanti. Bene in fase difensiva.

DIMARCO 6: Buona presenza per lui, ma si vede pochissimo.

LUKAKU 8: La sua fisicità è frustrante e incontenibile per gli avversari. Spacca la partita con gol e assist; è tornato ai suoi livelli dopo qualche incertezza.

ESPOSITO 7: Personalità da vendere. Interpreta molto bene gli schemi di Conte, manca solo un po’ di presenza in area di rigore. Batte il rigore alla perfezione e non era semplice.

CONTE 8: Il suo gioco è ben visibile e, pur cambiando gli interpreti, regna. Dominio assoluto, nonostante le tante assenze. Gestione dei giovani perfetta.

Pagelle Genoa-Inter, gli avversari: Romero con l’incubo Lukaku, Agudelo male

GENOA: Radu 5; Ghiglione 6, Biraschi 5, Romero 4, Criscito 5,5; Agudelo 4,5, Radovanovic 5,5, Jagiello 5 (Rovella 6); Cassata 5,5; Sanabria 5,5 (Cleonise 5,5), Pinamonti 5 (Favilli 5). All. Thiago Motta 5.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.