Pagelle Inter-Cagliari: Lautaro Martinez killer. Young 7! Sensi-Godin calano

Articolo di
26 Gennaio 2020, 14:43
Inter-Cagliari-Pagelle
Condividi questo articolo

Pagelle Inter-Cagliari: i nerazzurri non conquistano tre punti fondamentali tra le mura amiche (ecco tutti gli eventi principali della partita). Grande esordio per Ashley Young, autore di un assist stupendo. Lautaro Martinez apre le marcature con un bel colpo di testa, poi viene espulso. Ecco tutti i voti

Pagelle Inter-Cagliari, la difesa: Bastoni tra gioia e dolori. Skriniar subito out, de Vrij cala nella ripresa.

HANDANOVIC 6: Per intere fasi di gara non è chiamato in causa. Non può nulla sul gol beffardo di Nainggolan.

SKRINIAR SV: Solo qualche minuto in campo prima di essere costretto a uscire per infortunio.

GODIN 5,5: Cresce nella gestione del pallone, soprattutto quando ha tempo per impostare. Male in qualche uscita e nei troppi appoggi sporchi. Errore in occasione del gol subito.

DE VRIJ 6,5: Gioca con un’intelligenza mostruosa nel cuore della difesa. Oggi, però, sbaglia un paio di interventi essenziali nell’uno contro uno.

BASTONI 6: Dimostra anche oggi un’enorme personalità nella gestione del pallone. Pecca un po’ nella marcatura difensiva. Sfortunato in occasione della deviazione nel gol avversario.

Pagelle Inter-Cagliari, il centrocampo: spicca Young all’esordio. Sensi non riesce a incidere in rifinitura.

YOUNG 7: Esordio da non dimenticare. I primi 15 minuti servono da rodaggio, poi esplode sulla fascia destra. Stupendo assist da fermo per Lautaro Martinez.

BARELLA 5,5: Corre da pazzi in mezzo al campo, ma non perde in tecnica. Qualche piccolo errore in disimpegno e una gestione non perfetta in fase di rifinitura incidono sulla sua prova.

BORJA VALERO 5,5: Sembrava impossibile vederlo correre così tanto, ma Conte può. E’ scolastico in impostazione e chiude troppo in ritardo sia in pressing che a difesa schierata.

SENSI 5,5: Si muove bene tra le linee, ma manca nelle fasi conclusive (assist e palle gol). La condizione cresce pian piano, ma non è abbastanza. Spesso in ritardo in copertura.

SANCHEZ 6: 10 minuti per tentare di incidere, ma non riesce a essere decisivo.

BIRAGHI 6: Buon tempismo nelle discese con qualche gran cross per le punte. Attento in fase difensiva, ma cala vistosamente nel secondo tempo.

DIMARCO 6: Ci mette grinta e tenta il super gol, ma non dà la sensazione di essere decisivo.

Pagelle Inter-Cagliari, l’attacco: Lautaro Martinez killer, poi vede rosso. Lukaku ci prova.

LUKAKU 6,5: Spadroneggia con la sua fisicità, risultando a tratti imprendibile. Manca solo in fase realizzativa, grande lavoro per la squadra.

LAUTARO MARTINEZ 6,5: Dimostra di non aver perso il killer instinct. Straordinario nei primi 30 minuti come realizzazioni. Gioca con una grinta fuori dal comune; viene espulso in un finale pieno di rabbia e delusione.

CONTE 6: Ha dato un’anima alla squadra e non era facile. L’impalcatura di gioco del 3-5-2 è ben visibile, ma il centrocampo soffre troppo oggi. Cambi un po’ in ritardo?

CAGLIARI (3-5-2): 28 Cragno 5,5; 24 Faragò 6, 40 Walukiewicz 5, 15 Klavan 5,5; 18 Nandez 6, 4 Nainggolan 6,5 (Cigarini SV), 17 Oliva 6,5 (Castro 6), 21 Ionita 6, 33 Pellegrini 6 (Mattiello 6); 10 Joao Pedro 5,5, 99 Simeone 6,5. Allenatore: Maran 6,5.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE