Pagelle Inter-Brescia: Sanchez Maravilla, Young show. Moses non si tiene!

Articolo di
1 Luglio 2020, 21:24
Inter-Brescia-Pagelle
Condividi questo articolo

Pagelle Inter-Brescia: Conte fa turnover, lasciando inizialmente in panchina Eriksen e Lukaku (qui le formazioni ufficiali), ma Sanchez è grande protagonista. Young parte male, ma si riscatta immediatamente con gol e poi assist. Moses incontenibile a destra. Ecco tutti i voti

Pagelle Inter-Brescia: Moses-Young fanno il vuoto. Sanchez dà spettacolo

HANDANOVIC 6,5: Il Brescia arriva alcune volte dalle sue parti, ma non è costretto a grandi parate. Comunque è sempre concentrato.

D’AMBROSIO 6,5: In netta crescita rispetto a Parma. E’ concentrato in difesa e abile a inserirsi per il 3-0.

DE VRIJ 6: Non è perfetto in alcuni disimpegni e prende un giallo evitabile. Comunque prova di spessore a livello difensivo.

RANOCCHIA 6: Entra con grande concentrazione in partita, sbagliando veramente poco.

BASTONI 6,5: Qualche leggerezza in appoggio, ma è preciso nei movimenti in uscita e in fase difensiva. Due grandi chiusure nell’uno contro uno.

MOSES 7,5: Assolutamente incontenibile a destra. E’ ovunque e sfonda puntualmente, conquistando anche un rigore.

CANDREVA 7: Buon ingresso in partita. Colpisce una traversa dalla distanza, poi gran gol col mancino.

BARELLA 6,5: Vince molti duelli e gestisce il pallone con buona qualità. Un paio di verticalizzazioni sono veramente ottime.

AGOUME’ 6: Gioca con disinvoltura a centrocampo, facendo il suo.

BORJA VALERO 6,5: Fa il suo in mezzo al campo, gestendo diversi palloni con cervello e qualità. Nel secondo tempo, si segnala anche in fase offensiva.

GAGLIARDINI 6,5: Combatte in fase difensiva e stasera è efficace anche in attacco con un bel gol di testa. Riscatto.

ERIKSEN 6,5: Non è ancora il miglior Eriksen sotto il profilo del gioco, ma è bravo a farsi trovare nel posto giusto per il 5-0. Assist per il 6-0 di Candreva.

YOUNG 7,5: Parte molto male con un errore grave, ma Donnarumma spreca. Poi gol stupendo e ottimo assist: domina per 90′ sull’out sinistro. Decisivo.

LAUTARO MARTINEZ 6: Non è il suo momento migliore. Si vede molto meno rispetto a Sanchez e spreca un paio di buone occasioni.

LUKAKU 6,5: Ha grossi meriti in occasione del gol del 5-0. E’ una costante con la sua presenza fisica in attacco.

SANCHEZ 8: Dà spettacolo per tutta la partita. Movimenti perfetti, tocchi di estrema qualità e intelligenza, ma soprattutto gol e assist. Protagonista.

CONTE 7: Sta cercando di trasmettere nuovi concetti di gioco, offensivi e di qualità, nella sua Inter. Manca ancora puntualità nella fase difensiva, ma ora si cresce e i gol arrivano.

Pagelle Inter-Brescia, l’avversario: si salva Tonali

BRESCIA (4-3-2-1): Joronen 5; Sabelli 5,5 (Mangraviti 5,5), Papetti 5, Mateju 5, Semprini 5; Skrabb 5 (Bjarnason 6), Tonali 6, Dessena 5; Zmrhal 5 (Spalek 5,5), Ayé 5; Alfredo Donnarumma 4,5 (Torregrossa 6). Allenatore: Diego Lopez 5.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE