Le pagelle di Inter-Roma: Murillo insuperabile, Handa decisivo

Articolo di
31 ottobre 2015, 23:15
murillo

Valutiamo la prestazione dei nerazzurri contro la Roma con le pagelle. In evidenza gli uomini della difesa nerazzurra: Murillo spettacolare e preciso, mentre Handanovic blocca ogni occasione dei giallorossi, specialmente nel secondo tempo

MIGLIORE IN CAMPO

Murillo

MURILLO

8

PEGGIORE IN CAMPO

palacio

PALACIO

6

HANDANOVIC

8

Si fa trovare pronto ogni qual volta la Roma arriva dalle sue parti. Alcuni interventi sono da portiere di livello mondiale; le quattro parate consecutive a salvare la porta sono il manifesto di una serata da incorniciare. Imbattibile.
D’AMBROSIO

7

Al ritorno da titolare, il terzino italiano è protagonista di una gara praticamente perfetta. In copertura sfrutta velocità e fisicità, poi salva in maniera provvidenziale un gol che sembrava già fatto, anticipando Dzeko.
RANOCCHIA

6,5

Entra nei minuti finali e sfrutta la sua fisicità. Non compie alcun errore degno di nota.
MIRANDA

7,5

Il centrale brasiliano guida la difesa con grande autorità e grazie alla sua esperienza non sbaglia nulla nell’arco dei novanta minuti. Di testa è sempre lui ad anticipare un gigante come Dzeko, ma anche in uscita è sempre preciso.
MURILLO

8

Jeison Murillo è uno dei grandi protagonisti della serata nerazzurra. Alterna interventi spettacolari a chiusure perfette, esaltando il pubblico nerazzurro. Una vera e propria Muralla a neutralizzare Dzeko e compagni.
NAGATOMO

7

Il terzino ha l’ingrato compito di bloccare Gervinho e alla fine vince il duello. Sulla sua fascia arrivano anche Maicon e Florenzi e non è facile arginare tutte le sovrapposizioni. Nagatomo se la cava egregiamente.
BROZOVIC

7,5

Si conferma su altissimi livelli anche contro la Roma. Il croato corre, difende e sa anche giocare la sfera, preziosissimo per gli equilibri nerazzurri. La sua intelligenza tattica è fondamentale nel centrocampo di Mancini.
MEDEL

7,5

Fondamentale davanti alla difesa negli equilibri della squadra, Medel si scopre anche bomber con un destro preciso dalla distanza. E’ lui, l’anima della squadra, a decidere il match contro la Roma. Deve abdicare a inizio secondo tempo per un dolore alla schiena.
KONDOGBIA

6,5

Entra dopo l’infortunio a Medel e si fa trovare pronto anche da perno davanti alla difesa. Alterna ottime chiusure e buona circolazione della sfera, ma a volte rischia troppo con le giocate personali.
GUARIN

6,5

Sempre concentrato a centrocampo, aiuta Nagatomo e Ljajic a coprire al meglio le trame giallorosse sulla destra. Bene anche in fase offensiva con la consueta grinta, ma a volte sbaglia il tempo della giocata, esponendo l’Inter a pericolosi contropiede.
LJAJIC

7

Altra grande gara per il trequartista serbo. La sua qualità è evidente in fase offensiva, ma risulta essenziale anche in marcatura su Maicon. Sbaglia qualcosa nel secondo tempo, ma il suo contributo è stato decisivo per arrivare ai tre punti.
PERISIC

6,5

Semplicemente essenziale con le sue qualità fisiche e di corsa. Offensivamente si vede poco, specialmente nel primo tempo, ma nella ripresa mostra le sue notevoli accelerazioni. Quando troverà anche un po’ di precisione in più vicino alla porta avversaria, sarà immarcabile.
JOVETIC

6,5

Offre qualità e dinamismo alla manovra nerazzurra, permettendo all’Inter di sviluppare le trame migliori. Ottime le sue giocate individuali, ma anche le azioni di squadra, specialmente con Ljajic.
PALACIO

6

Entra per tenere la sfera in avanti e mettere in difficoltà la difesa della Roma, ma riesce solo a tratti ad essere incisivo.
MANCINI

7,5

La sua Inter batte la Roma ed è questo l’unico dato di cui tener conto. Il 4-3-3 funziona e permette ai nerazzurri di arginare i giallorossi. La scelta di D’Ambrosio e Nagatomo sugli esterni risulta corretta, considerando la velocità dei due interpreti. Con questo gruppo, tutto è possibile!
ROMA : Szczesny 5,5, Maicon 6,5, Manolas 6, Rudiger 5,5, Digne 6, Florenzi 5,5 (dal 63′ Iago Falque 5,5), Nainggolan 6, Pjanic 4,5, Gervinho 6,5 (dall’83’ Iturbe SV), Dzeko 5 (dal 77′ Vainqueur 5,5), Salah 5. All. Garcia 5,5
Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE