Pagelle

Inter-Lecce 2-0, pagelle: Mkhitaryan treno da 7, Bisseck gigante 7.5

L’Inter vince con il risultato di 2-0 l’ultima partita prima di Natale contro il Lecce. Yann Bisseck si sblocca di testa, Henrikh Mkhitaryan domina. Le pagelle del match del Giuseppe Meazza.

YANN SOMMER 6 – Costretto ad un solo intervento su Gendrey nel primo tempo, nella ripresa invece diventa protagonista. Si fa trovare pronto quando serve.

Inter-Lecce, pagelle – DIFESA

 

YANN BISSECK 7.5 – Ci prova con il destro senza guardare la porta e prende la traversa. Alla seconda occasione di testa spizza e beffa Falcone, trovando il primo gol nerazzurro. Che bello vederlo così, bravissimo Bisteccone!

FRANCESCO ACERBI 6 – Piccoli non si muove, ma non è che sia il compito più difficile che ha portato a termine.

ALESSANDRO BASTONI 6.5 – Spinge più di Carlos Augusto e brucia la fascia sinistra. Pecca in precisione, ma gioca un’ottima partita.

Inter-Lecce, pagelle – CENTROCAMPO

 

MATTEO DARMIAN 6 – In raddoppio su Banda per aiutare Bisseck è perfetto, basta questo. Il problema è più tattico: senza Dumfries dalla destra non si attacca.

NICOLÒ BARELLA 7 – Nic gestisce una miriade di palloni e prova più volte i cambi di gioco per sfruttare le lacune sulla sinistra del Lecce. La palla dentro l’area per Arnautovic è una delizia, poi il gol sempre dopo l’uno-due con l’austriaco.

– dall’88’ DAVIDE FRATTESI S.V.

HAKAN CALHANOGLU 5.5 – Fa l’assist del gol dell’1-0 per Bisseck, ma non gioca come al solito. Sbaglia verticalizzazioni piuttosto semplici e si fa ammonire per eccessiva foga.

– dal 75′ KRISTJAN ASLLANI 6.5 – Entra per far rallentare i ritmi del Lecce, ci riesce molto bene. Falcone gli nega il primo gol in nerazzurro, sarebbe stato mostruoso!

HENRIKH MKHITARYAN 7 – Il professore del centrocampo oggi è lui, o meglio torna ad essere lui. Con Bastoni  o con Arnautovic nel secondo tempo si diverte e scambia in diverse occasioni, immensa qualità.

– dall’88’ DAVY KLAASSEN S.V.

CARLOS AUGUSTO 5.5 – Ci mette tanto a capire che deve partire prima per sfruttare i lanci di Barella. Non detta il passaggio nei momenti giusti, si fa servire poco.

– dall’83’ BENJAMIN PAVARD S.V.

Inter-Lecce, pagelle – ATTACCO

 

MARKO ARNAUTOVIC 6 – La tecnica è innegabile, gli scambi nello stretto sono buoni, però non si possono accettare certi errori. Sulla prima occasione Falcone fa una grande parata, sulla seconda l’austriaco si divora l’impensabile. Serviva solo sbloccarsi, il tacco per Barella è fantascientifico e può essere l’inizio di una nuova storia. Forza Marko!

MARCUS THURAM 5.5 – Non è la sua giornata, la vive sempre dietro i difensori perché si fa puntualmente anticipare. Mai pericoloso, mai in partita.

– dall’83’ ALEXIS SANCHEZ S.V.

Il voto in panchina – ALLENATORE

 

SIMONE INZAGHI 7 – L’Inter vince, ma convince meno del solito nella prestazione. Non è una partita stile Udinese, ma non può andare sempre così bene. La squadra del tecnico ex Lazio crea tantissimo, ma spreca altrettanto con Arnautovic e Bisseck nel primo tempo. Proprio il difensore sblocca il match, nella ripresa però i compagni giocano con superficialità e a ritmi molto bassi. Il Lecce ne approfitta e si fa pericoloso, poi ci pensa Arnautovic a chiudere la pratica. Il passaggio per Barella e l’abbraccio di squadra per il gol fanno capire il gruppo che si è creato. Così si vincono i campionati, Simone vai avanti così!

Le pagelle degli avversari: il Lecce di Baroni

 

LECCE – Falcone 8; Gendrey 6 (Venuti S.V.), Pongracic 5, Baschirotto 6, Gallo 6; Gonzalez 5 (Kaba 6.5), Ramadani 6, Oudin 6 (Sansone S.V.); Strefezza 5 (Rafia 6), Piccoli 5.5 (Krstovic 6), Banda 5 All. Baroni 6

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.