Paganin: “Juventus-Inter crocevia. La pausa ha tolto qualcosa a Sarri”

Articolo di
5 Marzo 2020, 16:12
Massimo Paganin
Condividi questo articolo

Massimo Paganin, ex calciatore di Inter e Atalanta, ha parlato ai microfoni di “TMW Radio”, facendo il punto della situazione in vista di Juventus-Inter. Il match, in programma domenica sera a porte chiuse, rappresenta uno snodo cruciale per le ambizioni scudetto di Conte e Sarri

BIG MATCH – Sarà una partita decisiva, condita e circoscritta da polemiche puntuali. Juventus-Inter domenica sera alzerà il suo sipario, nel silenzio dell’Allianz Stadium. Il match avrà luogo in un’atmosfera strana, ma i tre punti restano obiettivo fondamentale per Antonio Conte e Maurizio Sarri. Le due squadre arrivano all’appuntamento con umori diversi, sintetizzati così da Massimo Paganin: «Il fatto che non si siano disputate tante partite può togliere fluidità di manovra e velocità nel palleggio alle due squadre. La Juventus è ancora alla ricerca di quello che vuole Sarri e l’Inter non è la squadra con la quale provare certe cose. I bianconeri proveranno ad imporre il loro gioco, ma giocare senza tifosi può essere penalizzante per loro. Sono due squadre alla ricerca di una crescita. Sarà un crocevia importante della stagione di entrambe».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE