Match

Orsato arbitro di Sampdoria-Inter: rieccolo 1233 giorni dopo! I precedenti

Orsato sarà l’arbitro di Sampdoria-Inter, partita della terza giornata di Serie A 2021-2022 in programma alle ore 12.30. Questa la scheda del direttore di gara della sezione di Schio, ufficializzato nella designazione arbitrale di mercoledì per il match del Ferraris.

I PRECEDENTISampdoria-Inter sarà la trentesima partita per Daniele Orsato come arbitro dei nerazzurri. Cifra tonda oggi ma raggiunta dopo ben 1233 giorni di assenza: non appariva come direttore di gara centrale dal 28 aprile 2018, quando si consumò il fattaccio con la Juventus. La vicenda, nonostante siano passati quasi tre anni e mezzo, è ancora ben chiara (e pure oggetto di recenti sviluppi…) come se fosse avvenuta ieri. Nella circostanza Miralem Pjanic fu graziato da un doppio giallo solare, per un intervento in ritardo su Rafinha. Un errore (non l’unico di quella serata ma il più evidente) che, a posteriori, lo stesso Orsato ha ammesso (vedi articolo), peccato che fosse troppo tardi. Ora, quantomeno, si proverà a tracciare una linea e andare avanti.

TABÙ – Con Orsato l’Inter non è stata certo fortunata, a prescindere da quella sfida. Nei precedenti dodici le vittorie, ma l’ultima risale al 25 aprile 2015: 2-1 alla Roma, poi undici pareggi e sei sconfitte. Ancora peggio: negli ultimi dieci anni quindici incroci e solo due successi, l’altro uno 0-1 al Milan del 15 gennaio 2012. E sì che, dall’esordio del 27 maggio 2007 (3-0 al Torino all’ultima giornata), le prime dieci sfide da lui dirette avevano visto nove vittorie e un pari. Dati molto particolari. Nel lungo “veto” Orsato era comunque apparso con l’Inter al VAR il 9 luglio 2020 a Verona (2-2) e due volte nella scorsa stagione. Il 10 gennaio quarto ufficiale con la Roma, l’8 maggio curiosamente proprio in Inter-Sampdoria di nuovo al VAR nell’ultimo precedente fra le due squadre (5-1). Una sorta di chiusura del cerchio fra l’Inter e Orsato.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button