Novellino: “Juventus-Inter? Pausa utile a Conte per inserire Eriksen”

Articolo di
5 Marzo 2020, 14:38
Walter Alfredo Novellino
Condividi questo articolo

Walter Novellino, ex tecnico della Reggina tra le altre, è intervenuto ai microfoni di “Tutti Convocati”, ospite di Giovanni Capuano e Carlo Genta. L’attesa per Juventus-Inter, i pensieri di Conte e l’inserimento di Eriksen tra i temi toccati

DI NUOVO IN CAMPO – L’emergenza coronavirus è destinata ad occupare ancora il palcoscenico, ma il conto alla rovescia per Juventus-Inter è tornato a rullare. Si aprono spiragli di campo, dunque. Si torna a discutere di tecnica e tattica. Walter Novellino lo ha fatto durante la trasmissione “Tutti Convocati”. Ecco le sue parole: «Un accordo per giocare era necessario. Si tratta di un momento particolare e so che giocare senza tifosi non è bello. Difficile dire chi abbia tratto più vantaggio da questa situazione, probabilmente chi gioca fuori casa. Ma si giocherà sempre per vincere. Juventus-Inter? Per i bianconeri la pausa era necessaria, i nerazzurri hanno bisogno e voglia di giocare. Farei attenzione anche alla Lazio, squadra più in forma al di là delle chiusure e delle chiacchiere. È una squadra compatta. Ma tutte e tre lotteranno sicuramente. Christian Eriksen? Dieci giorni utili ad Antonio Conte per inserirlo, lavorando in gruppo e stando insieme. Penso che l’Inter sia squadra molto compatta. In particolare Romelu Lukaku è straordinario. La Juventus deve dare una risposta alle ultime settimane. Partita difficile da pronosticare».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE