Match

Napoli-Inter, senza Lobotka Gattuso ha meno scelte di formazione. I dubbi

Napoli-Inter si giocherà domani alle ore 21 e darà la sfidante della Juventus nella finale di Coppa Italia. L’infortunio di Lobotka (vedi articolo) priva Gattuso di una scelta a centrocampo e perciò il tecnico azzurro vede ridursi le opzioni per la formazione.

FORMAZIONE APERTA – Per Napoli-Inter cominciano a esserci meno risorse per Gennaro Gattuso. Il tecnico, che riparte dallo 0-1 dell’andata di quattro mesi fa, ha di fatto solo un reparto certo: la difesa. Kalidou Koulibaly e Nikola Maksimovic saranno i centrali, con Giovanni Di Lorenzo e Mario Rui sulle fasce visto il forfait di Kostas Manolas. Anche in porta, per tutta la settimana, si è parlato di dualismo fra David Ospina e Alex Meret che dovrebbe risolversi in favore del colombiano. L’infortunio di Stanislav Lobotka fa sì che il Napoli dovrà “forzare” l’utilizzo di uno fra Allan e Fabian Ruiz, entrambi non al meglio. Lo spagnolo, autore dell’unico gol al Meazza, è il favorito per completare il reparto con Diego Demme e Piotr Zielinski. In attacco l’unico certo di una maglia è Lorenzo Insigne, perché pure Dries Mertens ha avuto leggeri problemi fisici: complice anche la situazione personale, con il rinnovo in arrivo (dopo aver “rifiutato” l’Inter), farà di tutto per esserci, mentre è ballottaggio “tecnico” fra l’ex Matteo Politano e José Maria Callejon. Questa la probabile formazione di Gattuso per Napoli-Inter: Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.