Napoli-Inter, Eriksen apre le marcature e Mertens recupera: 1-1 al 45′

Articolo di
13 Giugno 2020, 21:54
Christian Eriksen Ludogorets-Inter
Condividi questo articolo

Termina il primo tempo di Napoli-Inter, sfida valevole per la semifinale di ritorno di Coppa Italia. Clicca QUI per seguire la cronaca live minuto per minuto a cura di Inter-News.it.

PRIMO TEMPO – Bastano due minuti ad aprire le marcature: calcio d’angolo a rientrare battuto da Christian Eriksen, tutti a vuoto in area di rigore, il pallone passa sotto le gambe di Ospina e si infila in rete: 0-1 per i nerazzurri. Dopo soli undici minuti di gioco arriva il primo cartellino giallo della partita, ammonito Ashley Young in seguito a un duro intervento su Dries Mertens. Al 15′ ancora pericolosi i nerazzurri, con Antonio Candreva che lascia partire il tiro dalla distanza, pallone di poco alto sopra la traversa. Continuano ad attaccare i nerazzurri e al 32′ ci pensa Romelu Lukaku con un pericoloso colpo di testa a impegnare Ospina, chiamato a un grande intervento per impedire lo 0-2. Il portiere colombiano è chiamato ancora agli straordinari al 40′: percussione sulla destra di Antonio Candreva che colpisce a rete e trova la mano del portiere dei partenopei a deviare in calcio d’angolo. Sull’azione che segue, al 41′ contropiede letale della squadra di casa: Ospina manda Lorenzo Insigne a rete, l’attaccante appoggia in mezzo all’area di rigore dove per Dries Mertens è facile facile mettere in porta. Termina al 45′ il primo tempo della partita, punteggio per ora in parità.

NAPOLI 1 – 1 INTER

MARCATORI: Eriksen (I) al 3′, Mertens (N) al 41′

NAPOLI (4-3-3): 25 Ospina; 22 Di Lorenzo, 19 Maksimovic, 26 Koulibaly, 23 Hysaj; 20 Zielinski, 4 Demme, 12 Elmas; 21 Politano, 14 Mertens, 24 Insigne (C).

A disposizione: 1 Meret, 27 Karnezis; 6 Mario Rui, 13 Luperto, 31 Ghoulam; 5 Allan, 8 Fabian Ruiz; 7 Callejon, 9 Llorente, 11 Lozano, 34 Younes, 99 Milik.

Allenatore: G. Gattuso

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 87 Candreva, 23 Barella, 77 Brozovic, 15 Young; 24 Eriksen; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni; 13 Ranocchia, 31 Pirola; 5 Gagliardini, 11 Moses, 12 Sensi, 18 Asamoah, 20 Borja Valero, 34 Biraghi; 7 Sanchez, 30 Esposito.

Allenatore: A. Conte

Note: ; Ammoniti: Young (I) al 12′, de Vrij (I) al 38′; Sostituzioni: Recupero: 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE