Napoli-Inter 1-2 al 45′: Lukaku super, doppietta! Milik riapre tutto

Articolo di
6 Gennaio 2020, 21:35
Condividi questo articolo

Napoli-Inter 1-2 all’intervallo. I nerazzurri di Conte sbloccano e raddoppiano con un grande Lukaku ma Milik riapre la partita

PRIMO TEMPONapoliInter si accende subito al secondo minuto, quando Arek Milik di testa manda alto su cross di Lorenzo Insigne. Nell’azione successiva Romelu Lukaku si trova solo davanti ad Alex Meret, lo salta ma Mario Rui salva sulla linea. Segnalato però fuorigioco in netto ritardo. Al 7′ ancora Lukaku, si libera di Giovanni Di Lorenzo mettendolo a sedere ma il suo destro è debole e centrale. Occasione anche per gli azzurri, ma Insigne spreca un contropiede fallendo il controllo. Poco dopo Lautaro Martinez prova il destro da fuori, a lato di un metro. L’Inter prova a fare la partita ma concede le ripartenze al Napoli, che con Insigne e Fabian Ruiz va al tiro in due circostanze senza centrare la porta. Al 14′ la partita si sblocca con Lukaku. Di Lorenzo scivola e il belga parte in campo aperto, entra in area e fa palo-gol. Chance per il raddoppio nerazzurro al 26′. Cristiano Biraghi batte sul primo palo un corner, Matias Vecino la devia ma para Meret. Contropiede Inter un minuto dopo. Vecino serve Roberto Gagliardini, il numero 5 si allarga perdendo il passo ma la palla arriva a Lautaro Martinez che calcia forte sul primo palo trovando la parata di Meret. Gli uomini di Gennaro Gattuso provano a reagire con Piotr Zielinski, destro fuori di parecchio. Si arriva al 33′, quando Lukaku scarica il sinistro e questa volta Meret sbaglia non trattenendo un pallone apparentemente agevole. Pochi minuti più tardi altra ripartenza Inter, con Lukaku che con un tiro cross non riesce a trovare né porta né Vecino. Sul ribaltamento di fronte triangolo Napoli chiuso da Insigne, gran risposta di Samir Handanovic in due tempi. Gli azzurri accorciano però le distanze poco dopo quando José Callejon si libera sulla destra per ricevere il lancio di Zielinski e al volo mette al centro per Arek Milik che tutto solo deposita in rete. Il primo tempo si chiude con due angoli battuti dai partenopei, sugli sviluppi del primo Milik colpisce di spalla spedendo fuori. Napoli-Inter 1-2 al 45′.

NAPOLI 1 – 2 INTER

Marcatori: Lukaku (I) al 14′ e al 33′, Milik (N) al 38′

NAPOLI (4-3-3): 1 Meret; 23 Hysaj, 22 Di Lorenzo, 44 Manolas, 6 Mario Rui; 8 Fabian Ruiz, 5 Allan, 20 Zielinski; 7 Callejon, 99 Milik, 24 Insigne (C).

A disposizione: 25 Ospina, 27 Karnezis; 13 Luperto, 62 Tonelli; 12 Elmas, 70 Gaetano; 9 Llorente, 11 Lozano, 34 Younes, 98 Leandrinho.

Allenatore: G. Gattuso

Diffidati: Mario Rui, Elmas

Squalificati: –

Indisponibili: 2 Malcuit, 19 Maksimovic, 26 Koulibaly, 31 Ghoulam; 14 Mertens, 18 Ciciretti.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 87 Candreva, 8 Vecino, 77 Brozovic, 5 Gagliardini, 34 Biraghi; 10 Lautaro Martinez, 9 Lukaku.

A disposizione: 27 Padelli; 2 Godin, 13 Ranocchia; 12 Sensi, 19 Lazaro, 20 Borja Valero, 21 Dimarco, 23 Barella; 7 Sanchez, 16 Politano, 30 Esposito.

Allenatore: A. Conte

Diffidati: Bastoni, Skriniar, Barella (e D’Ambrosio).

Squalificati: –

Indisponibili: 33 D’Ambrosio.

Note: –

Ammoniti: Candreva (I) al 29′

Sostituzioni:

Recupero: 1′




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.