Moviola Verona-Inter: Irrati grazia Amrabat e non solo una volta

Articolo di
10 Luglio 2020, 01:00
Verona-Inter-Moviola
Condividi questo articolo

Verona-Inter ha avuto Massimiliano Irrati come arbitro della partita. Questa la moviola dell’incontro valido per la trentunesima giornata di Serie A 2019-2020 e finito 2-2, con la valutazione del fischietto della sezione di Pistoia, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR.

MOVIOLA VERONA-INTERMassimiliano Irrati voto 5. Non ci sono tantissime situazioni contestate ma nonostante ciò riesce a sbagliare. Dopo due minuti segna subito il Verona, Darko Lazovic è in posizione regolare al momento del lancio di Federico Dimarco (e non di poco). Rischia l’ammonizione Romelu Lukaku per aver calciato in porta a gioco abbondantemente fermo, diversi giocatori del Verona lo fanno notare. Nel recupero del primo tempo fallo di Sofyan Amrabat su Borja Valero, che reagisce male: testa contro testa fra i due, entrambi ammoniti. Ripresa di Verona-Inter che si apre con un rigore richiesto da Lukaku: Koray Gunter lo affronta in maniera piuttosto energica con tutte e due le mani, forse non così falloso ma di certo ha rischiato. Sempre nella stessa azione Amrabat si butta per guadagnare un fallo che non c’è e viene graziato. L’episodio da moviola principale è però poco dopo, quando sempre Amrabat entra in ritardo su Ashley Young: palesemente da secondo giallo, invece l’ammonizione se la prende uno dell’Inter in panchina. Sempre Amrabat, nel finale, stoppa col braccio un cross verso l’area, ma per Irrati anche qui solo fallo.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.