Moviola

Moviola Inter-Sassuolo: tante richieste di rigore, dubbi anche sul 2-1

Inter-Sassuolo ha avuto Massimiliano Irrati come arbitro della partita: questa la moviola dell’incontro valido per la ventottesima giornata di Serie A 2020-2021 e finito 2-1. Di seguito la valutazione del fischietto della sezione di Pistoia, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR.

MOVIOLA INTER-SASSUOLO, PRIMO TEMPOMassimiliano Irrati voto 5. C’è molto da discutere su una partita che invece si preannunciava tranquilla. Primo giallo già al 7′, con Andrea Consigli che esce lateralmente fuori dall’area e travolge Ashley Young. Sulla punizione Marlon respinge prima di coscia e poi col braccio, non può esserci rigore. Ammonito Roberto De Zerbi dopo il gol dell’1-0: protesta per un precedente fallo di Filip Djuricic su Achraf Hakimi, ma è una manata netta. Corretti i cartellini a Nicolò Barella e Hamed Junior Traoré, entrambi diffidati, poi iniziano le vere contestazioni. Al 33′ cross di Barella, Rogério colpisce col polso: più no che sì, il braccio pur non essendo attaccato al corpo non si muove in posizione innaturale. Molti dubbi, a un passo dall’intervallo, quando Djuricic tocca da dietro il piede sinistro di Milan Skriniar: anche qui in area, si sono visti rigori del genere in stagione.

MOVIOLA INTER-SASSUOLO, SECONDO TEMPO – Al 60′ ammonito Young che ferma un cross di Jeremy Toljan con la mano, era fuori area. Manca un giallo a Maxime Lopez, che interviene in scivolata su Stefano Sensi: molto simile al cartellino di Barella. Il gol del raddoppio dell’Inter nasce da una richiesta di rigore del Sassuolo, per una trattenuta di Stefan de Vrij su Giacomo Raspadori. La trattenuta c’è, con l’attaccante neroverde che però cade troppo facilmente. Il VAR non può intervenire sull’intensità: la review, da protocollo, sarebbe stata eccessiva. A cinque minuti dalla fine resta qualche dubbio pure sul contrasto fra Djuricic e Young, che porta al 2-1. Irrati sembra voler fischiare fallo in attacco, poi ci ripensa. Al 93′ giusto annullare il 3-1 di Romelu Lukaku: è in fuorigioco e oltre la linea del centrocampo sull’assist di Alexis Sanchez.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button