Moviola Inter-Lazio: su rigore e gol di Lukaku non si può dire niente

Articolo di
14 Febbraio 2021, 23:51
Inter-Lazio moviola
Condividi questo articolo

Inter-Lazio ha avuto Michael Fabbri come arbitro della partita: questa la moviola dell’incontro valido per la ventiduesima giornata di Serie A 2020-2021 e finito 3-1. Di seguito la valutazione del fischietto della sezione di Ravenna, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR.

MOVIOLA INTER-LAZIO, PRIMO TEMPOMichael Fabbri voto 7. Simone Inzaghi, ancora una volta, ha avuto modo di prendersela per l’arbitraggio (vedi articolo), ma le sue lamentele sono fuori luogo e dimostrano come abbia subito male la sconfitta. Dopo un quarto d’ora Lucas Leiva perde palla con Christian Eriksen e trattiene il danese: non scatta il giallo solo perché il rimpallo aveva sfavorito il centrocampista dell’Inter. Poi, al 20′ il rigore: Wesley Hoedt entra in scivolata su Lautaro Martinez, e Fabbri fischia praticamente subito. Perché? Perché Hoedt prende nettamente (lo dimostra anche l’inquadratura del VAR mandata al 28′) l’avversario prima del pallone. Protesta tutta la Lazio chiedendo di rivederlo, ma è giustissimo. Così come è corretto il giallo al difensore. Al 26′ Romelu Lukaku sbraccia su Lucas Leiva: gomito destro sulla faccia, ammonizione inevitabile. Il belga si rifà al 45′, quando raddoppia su carambola. L’assistente dà fuorigioco, ma non c’è: sia perché al momento del tocco di Marcelo Brozovic Lukaku è in gioco, sia perché Manuel Lazzari si oppone con una giocata. Anche qui nessuna discussione. Nel recupero Brozovic entra sul pallone anziché su Joaquin Correa appena dentro l’area.

MOVIOLA INTER-LAZIO, SECONDO TEMPO – Molto meno da discutere nella ripresa. Sulla punizione del 2-1 il fallo di Achraf Hakimi c’è, così come l’ammonizione: ingenuità del marocchino che reagisce con un gesto plateale, poteva costargli caro col derby domenica prossima. Ovviamente regolare il 3-1, dove Lautaro Martinez è dietro la linea del pallone sull’assist di Lukaku. Si chiude dopo quasi quattro minuti di recupero e coi diffidati salvi.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.