Moviola

Moviola Inter-Juventus: Rocchi gran chiamata sul rigore, Dybala salvato

Inter-Juventus ha avuto Gianluca Rocchi come arbitro della partita. Questa la moviola dell’incontro valido per la settima giornata di Serie A 2019-2020 e finito 1-2, con la valutazione del fischietto della sezione di Firenze, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR.

MOVIOLA INTER-JUVENTUSGianluca Rocchi voto 6. Tiene in mano una partita non facile con personalità e non sbagliando in diretta sugli episodi chiave da moviola. Al 13′ la prima ammonizione la prende Alex Sandro, perché rimette un pallone in campo per evitare una rimessa rapida dell’Inter: decisione ineccepibile, comportamento antisportivo. Quattro minuti dopo il rigore dell’1-1 è netto ed è una gran chiamata, perché inizialmente sembra che il tocco di mano sia di Lautaro Martinez, in realtà è davvero di Matthijs de Ligt e pure difficile da vedere a velocità normale. Annullato un gol alla Juventus al 41′ per fuorigioco di Paulo Dybala, che poi serve l’assist a Cristiano Ronaldo, l’argentino nel recupero fa una palese simulazione (Diego Godin lo sfiora appena…) e manca l’ammonizione, cosa che peraltro porta a un accenno di rissa al rientro negli spogliatoi. Al 50′ manca una punizione all’Inter per fallo di de Ligt su Lautaro Martinez (palese), al 66′ chiedono un rigore i nerazzurri ma il contrasto fra Leonardo Bonucci e Romelu Lukaku, seppur vigoroso, non sembra irregolare: idem, sette minuti più tardi, Marcelo Brozovic su Rodrigo Bentancur nell’altra area, troppo poco per essere falloso. Inter-Juventus si chiude con un’ammonizione a Nicolò Barella per simulazione, anch’essa evidente: giusto, solo stride la differenza di trattamento con Dybala.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.