Moviola

Moviola Inter-Juventus: Doveri e Mazzoleni negano altri due rigori. Netti

Inter-Juventus ha avuto Daniele Doveri come arbitro della partita: questa la moviola dell’incontro valido per la Supercoppa Italiana 2021-2022 e finito 2-1 dopo i tempi supplementari. Di seguito la valutazione del fischietto della sezione di Roma 1, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR.

MOVIOLA INTER-JUVENTUS, PRIMO TEMPODaniele Doveri voto 4. Di rigore ne dà uno ma nel primo tempo ce ne dovevano essere tre, tutti per l’Inter. All’11’, Nicolò Barella cade a contrasto con Giorgio Chiellini. Il giocatore dell’Inter arriva in anticipo, il contatto c’è e il rigore appare abbastanza chiaro. Al 22′ invece Federico Bernardeschi si lancia in area addosso a Stefan de Vrij, un tuffo pure mal riuscito. Il rigore dell’1-1 arriva al 34′, fallo di Mattia De Sciglio col piede destro su quello sinistro di Edin Dzeko. Peccato che sei minuti dopo che ne sarebbe un altro, per evidente sgambetto di Dejan Kulusevski su Alessandro Bastoni. Anche qui il VAR, Paolo Silvio Mazzoleni, non appare. Ammonito Federico Bernardeschi per proteste per una rimessa laterale, data all’Inter ma era per la Juventus.

MOVIOLA INTER-JUVENTUS, SECONDO TEMPO – All’ora di gioco Dzeko arriva in ritardo su De Sciglio a centrocampo: giallo ineccepibile. Peccato che ne manchino due nel giro di un minuto (64′ e 65′) per falli di Chiellini (proprio su Dzeko, a fermare un contropiede) e Daniele Rugani (su Lautaro Martinez a palla abbondantemente scaricata). Nel terzo minuto di recupero manata di Alessandro Bastoni a Weston McKennie che prova ad approfittarne e crolla a terra come se gli avessero sparato: c’è un check, dare rigore sarebbe stato un ulteriore regalo visto quanto avvenuto nel primo tempo.

MOVIOLA INTER-JUVENTUS, TEMPI SUPPLEMENTARI – De Sciglio e Rugani si scontrano su un corner dove poi Alexis Sanchez manda a lato: protesta la Juventus, ma in caso di gol sarebbe stato tutto buono. Graziato dal giallo Marcelo Brozovic che ferma Rodrigo Bentancur lanciato, poi un minuto dopo lo prende Paulo Dybala che interrompe di mano un contropiede. Coi cartellini Doveri non ne ha azzeccate molte…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button