Moviola

Moviola Inter-Genoa: gol di Skriniar buonissimo. Altri due annullati

Inter-Genoa ha avuto Valerio Marini come arbitro della partita: questa la moviola dell’incontro valido per la prima giornata di Serie A 2021-2022 e finito 4-0. Di seguito la valutazione del fischietto della sezione di Roma 1, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR.

MOVIOLA INTER-GENOA, PRIMO TEMPOValerio Marini voto 6. Partita piuttosto semplice nonostante ci sia un po’ da dire. E un’ammonizione, la prima di tutta la Serie A, dopo appena quarantasette secondi dal calcio d’inizio: Domenico Criscito placca Stefano Sensi su un lancio, giallo inevitabile. Al 6′ Milan Skriniar sovrasta Davide Biraschi e di testa segna l’1-0. Il difensore del Genoa protesta chiedendo un fallo (che non c’è), check piuttosto lungo ma non può mai essere messo in discussione. Edin Dzeko a metà tempo controlla di spalla (non di braccio), poi con un tiro deviato prende la traversa. Al 31′ Goran Pandev sbraccia su Nicolò Barella, ma misteriosamente il fallo è a favore dei rossoblù per un intervento successivo. Nel recupero segna Ivan Perisic, ma è in fuorigioco minimo e l’assistente annulla.

MOVIOLA INTER-GENOA, SECONDO TEMPO – C’è un contrasto al 52′ fra Stefano Sensi e Stefano Sturaro in area rossoblù, ma non è da rigore. Un altro gol annullato all’Inter, a Calhanoglu al 56′ sempre per fuorigioco del povero Perisic. Pure in questo caso è oltre di pochissimo (col piede) al momento del passaggio di Sensi: anche qui bravo l’assistente ad alzare la bandierina a fine azione. È invece regolare, e non potrebbe essere altrimenti, la rete del momentaneo 3-0 di Arturo Vidal. Il cileno è dietro la linea al momento dello splendido assist di tacco di Barella, qui nessuno può più negare il tris all’Inter. Tutto buono, ovviamente, anche sul 4-0 di Dzeko su cross proprio del cileno. Si chiude dopo quattro minuti di recupero: insolito visto il punteggio, ma le interruzioni c’erano state.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button