Moviola Inter-Fiorentina: Calvarese leva rigore a Lautaro Martinez. Gol OK

Articolo di
27 Settembre 2020, 00:26
Inter-Fiorentina-Moviola
Condividi questo articolo

Inter-Fiorentina ha avuto Gianpaolo Calvarese come arbitro della partita: questa la moviola dell’incontro valido per la seconda giornata di Serie A 2020-2021 e finito 4-3. Di seguito la valutazione del fischietto della sezione di Teramo, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR.

MOVIOLA INTER-FIORENTINAGianpaolo Calvarese voto 5.5. Subito un minimo di attesa sul primo gol, perché ci sono varie posizioni da controllare. Christian Kouamé e Giacomo Bonaventura sono però in gioco sia sul cross di Cristiano Biraghi sia quando si scambiano il pallone: tutto buono. Al 7′ giallo immediato a Nicolò Barella, perché entra a gamba tesa in ritardo su Franck Ribéry. L’episodio più controverso è al 18′: Lautaro Martinez, solo davanti al portiere, attende un attimo di troppo per tirare e Martin Caceres interviene. Il contatto è inevitabile, Calvarese dà rigore all’Inter. Poi, richiamato dal VAR Piero Giacomelli, va a rivedere l’episodio. Perché? Il difensore della Fiorentina sfiora prima il pallone, che resta in zona, poi tocca l’argentino. I dubbi restano, perché la palla era ancora giocabile e di norma quando c’è anche contatto il VAR non interviene. Con la revoca del rigore tolto anche il giallo a Caceres. Regolare sul 2-2 la protezione di Romelu Lukaku sul solito Caceres, per l’ennesima volta finito a terra con troppa facilità. Ripresa di Inter-Fiorentina senza particolari episodi da moviola: tutto buono sul 3-3 e sul 4-3 a livello di posizioni.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE