Moviola di Inter-Eintracht: buona la direzione di Hategan – CdS

Articolo di
15 marzo 2019, 11:46
Ovidiu Hategan

La sconfitta dell’Inter contro l’Eintracht non presenta macchie arbitrali, buona la direzione del fischietto rumeno Ovidiu Hategan che aveva già diretto i nerazzurri nella sconfitta di Barcellona

Il Corriere dello Sport analizza la direzione di gara del rumeno Ovidiu Hategan in Inter-Eintracht Francoforte di ieri sera non incontrando errori. L’arbitro rumeno non sembra essere fortunato con le italiane, quest’anno aveva già diretto l’Inter sconfitta a Barcellona e la Juventus sconfitta in casa dal Manchester United, entrambe nella fase a gironi di Champions League, ma la sua direzione non ha pesato sul risultato finale.

DECISIONI CORRETTE- L’Eintracht reclama un rigore per un presunto tocco di braccio in area da parte di Antonio Candreva, ma l’esterno nerazzurro, in caduta, non tocca. Giusta l’ammonizione per D’Ambrosio (diffidato, salterà la prossima gara europea) che entra a martello sull’avversario. Corretto non convalidare il 2-0 dell’Eintracht in quanto Haller è in fuorigioco sul cross di Da Costa. Nel secondo tempo c’è un giallo per Borja Valero, ci sta, lo spagnolo entra da dietro. Giuste anche le ammonizioni di Haller (entrata scomposta su de Vrij) e Rode (Vecino fermato sullo slancio).

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE