Milan-Inter, Giampaolo inizia a inserire un nuovo in formazione

Articolo di
20 Settembre 2019, 19:47
Condividi questo articolo

Milan-Inter avrà il calcio d’inizio fra poco più di ventiquattro ore. I rossoneri hanno appena diramato l’elenco dei convocati (vedi articolo) e dall’ultimo allenamento di Marco Giampaolo dovrebbe essere ridotto a uno il ballottaggio per la formazione.

DERBY IN ARRIVO – Per Milan-Inter dovrebbe esserci una differenza rispetto alle precedenti formazioni di Marco Giampaolo. Il tecnico rossonero fin qui ha utilizzato da titolare soltanto uno dei nuovi acquisti, Ismael Bennacer contro il Brescia, schierando per il resto soltanto giocatori già presenti in rosa dalla scorsa stagione. Per la stracittadina però il tecnico rossonero è pronto a lanciarne un altro: si tratta di Ante Rebic, favorito su Paquetà dopo che quest’ultimo è stato criticato di recente anche per alcuni comportamenti non del tutto professionali. Sicuro, come annunciato dalla conferenza stampa di questo pomeriggio (vedi articolo), il terzino destro ossia Andrea Conti, che rimpiazza Davide Calabria squalificato. Per sfidare l’Inter il modulo del Milan dovrebbe essere un 4-3-2-1, con Suso e il già citato Rebic alle spalle di Krzysztof Piatek sbloccatosi domenica scorsa a Verona, c’è invece Lucas Biglia centrale di centrocampo. Questa la probabile formazione di Giampaolo per Milan-Inter: G. Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Calhanoglu; Suso, Rebic; Piatek.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.