Milan-Inter, Conte ha tre motivi per puntare esclusivamente alla vittoria

Articolo di
16 Febbraio 2021, 20:48
Antonio Conte REGGIO NELL’EMILIA, ITALY – NOVEMBER 28: Antonio Conte head coach of FC Internazionale in action looks on during the Serie A match between US Sassuolo and FC Internazionale at Mapei Stadium – Città del Tricolore on November 28, 2020 in Reggio nell’Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
Condividi questo articolo

Milan-Inter si giocherà domenica alle 15, e assume sempre più i contorni di un match-scudetto. Conte deve puntare assolutamente alla vittoria, per tre motivi.

ALLUNGOMilan-Inter non è una sfida decisiva per lo scudetto 2020/21. Lo impone innanzitutto il fatto che siamo appena alla quarta giornata di ritorno di Serie A. Tuttavia Antonio Conte ci arriva a +1 sui rossoneri, per la prima volta in stagione. È quindi lampante quanto la gara abbia tutti i crismi dell’occasioni imperdibile. Finire a +4 dopo la partita di domenica non chiuderebbe nessun discorso scudetto, ma potrebbe tradursi in un contraccolpo importante per la squadra di Stefano Pioli. E questo ci porta al secondo motivo che renderebbe ancor più pesanti i tre punti per i nerazzurri.

CALENDARIO – Dopo il derby di domenica, il Milan affronterà infatti la Roma. Un girone fa rappresentò la prima battuta d’arresto per i rossoneri, smorzati sul 3-3 a San Siro. E anche adesso sarà una partita tutt’altro che facile per la seconda in classifica, che si trova ora al centro di un calendario intasato. Il derby con l’Inter arriva infatti dopo l’andata dei sedicesimi di Europa League (giovedì a Belgrado contro la Stella Rossa). E il ritorno si giocherà la settimana successiva, proprio prima della sfida coi giallorossi. Una ricca fetta di stagione del Milan passerà dai prossimi dieci giorni.

SETTE GIORNI – Infine, Conte potrà arrivare alla sfida di domenica con una settimana intera a disposizione. Un unicum in questa stagione, dove spesso il tecnico lamentava i troppi impegni ravvicinati. È quindi arrivato il momento di capitalizzare l’uscita da ogni competizione europea. L’ultima giornata ha invertito lo spin emotivo delle due squadre. L’Inter si è imposta con forza sulla Lazio, il Milan si è malapena presentato a La Spezia. Proseguire questo doppio trend inverso è fondamentale per superare questo periodo, e accomodarsi poi nella lotta scudetto dal posto di guida.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.