Match

Mihajlovic in Crotone-Bologna ha già dato un segnale all’Inter: ecco quale

Il Bologna di Sinisa MIhajlovic ha ribaltato il Crotone in un tempo e ottenuto tre punti cruciali (QUI per rivedere i gol e gli highlights). Nell’organizzazione della rimonta, all’Ezio Scida, il tecnico serbo potrebbe aver dato qualche indizio sulla formazione che sfiderà l’Inter, tra due settimane

INDICAZIONI – L’Inter rimarrà a riposo in questo fine settimana, ma il Bologna no. I rossoblu di Sinisa Mihajlovic hanno sofferto e rimontato il Crotone di Serse Cosmi in maniera rocambolesca, come ha riconosciuto anche il tecnico serbo nel post partita. Dopo un primo tempo a favore dei pitagorici, che avevano trovato il gol con Messias e Simy, il Bologna è riuscito a ribaltarla, andando in rete con Soumaoro, Schouten e Skov Olsen. Gli ultimi due erano subentrati ad inizio secondo tempo, e questo potrebbe rappresentare un indizio in vista del prossimo impegno dei rossoblu, contro l’Inter.

SOTTERFUGI – La gara d’andata, a San Siro, svelò il volto devastante di Achraf Hakimi. Quella partita fu anche preceduta dalle polemiche sulla ‘talpa’ di Mihajlovic, col tecnico serbo che aveva provato un finto cambio modulo per farla venire a galla sui giornali. Stavolta non dovrebbero esserci polveroni simili, ma è probabile che Sinisa, letteralmente imbufalito dal primo tempo dei suoi, assuma un atteggiamento diverso rispetto a quello visto col Crotone. Difficilmente, infatti, i rossoblu scenderanno in campo con Sansone, Skov Olsen, Schouten, Vignato, Palacio e Barrow contemporaneamente. Di certo, però, il Bologna cercherà di mettere in difficoltà la prima della classe cambiando pelle rispetto alla partita di oggi. E Mihajlovic sta già studiando il modo migliore per farlo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.