Match

Mattia Giani, la Serie A piange la triste scomparsa: minuto di silenzio anche in Milan-Inter

La notizia della morte di Mattia Giani ha sconvolto non solo il mondo del calcio ma l’intera Italia. Anche la Lega di Serie A partecipa al dolore del famiglia del giovane calciatore. L’omaggio ci sarà anche prima del fischio d’inizio di Milan-Inter.

RACCOGLIMENTO – Mattia Giani questa mattina si è spento all’ospedale Careggi di Firenze. Il giovane di ventisei anni, calciatore del Castelfiorentino, ieri aveva accusato un malore nel corso di una partita del campionato di Eccellenza contro il Lanciotto Campi. La notizia della prematura morte di Giani ha sconvolto l’Italia e il mondo del calcio. La Serie A si unisce al dolore della famiglia di Mattia Giani e sceglie di celebrare il giovane calciatore. La Lega, infatti, dispone un minuto di silenzio prima dell’inizio delle fare di tutte le competizioni, in programma oggi e nel fine settimana. Inclusi anche anticipo e posticipi, dunque il minuto di raccoglimento si terrà anche prima del fischio d’inizio di Milan-Inter, che chiuderà la trentatreesima giornata di Serie A lunedì 22.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.