Mariani arbitro di Juventus-Inter: tanti disastri nei precedenti, ultimo il derby

Articolo di
9 Febbraio 2021, 09:10
Maurizio Mariani Photo 206744281 © Agenzia LiveMediaDreamstime.com
Condividi questo articolo

Mariani sarà l’arbitro di Juventus-Inter, partita di ritorno delle semifinali di Coppa Italia 2020-2021 in programma alle ore 20.45. Questa la scheda del direttore di gara della sezione di Aprilia, ufficializzato nella designazione arbitrale di ieri per il match dell’Allianz Stadium.

I PRECEDENTIJuventus-Inter sarà la nona partita per Maurizio Mariani come arbitro dei nerazzurri. L’esordio è avvenuto proprio in Coppa Italia, ma negli ottavi: fu qualificazione, seppur soltanto ai tempi supplementari il 17 gennaio 2017 contro il Bologna. 2-2 al 90′, poi 3-2 e passaggio del turno: ripetere questo risultato a favore varrebbe la finale stasera. Il bilancio non è un granché: quattro le vittorie, un pareggio e tre sconfitte. Con più di una contestazione.

VARI DANNI – Mariani non evoca certo ricordi felici ai tifosi dell’Inter, recenti e non solo. In stagione è stato arbitro di una partita: il derby del 17 ottobre, 1-2. Nella circostanza ha assegnato uno dei quattordici rigori dati al Milan in questa Serie A: netto, fallo di Aleksandar Kolarov su Zlatan Ibrahimovic. Peccato però che a inizio ripresa abbia perdonato Franck Kessié dall’espulsione sacrosanta per un fallo col piede a martello (da già ammonito!) su Achraf Hakimi, non dando nemmeno fallo. A un quarto d’ora dalla fine ha poi tolto un rigore a Romelu Lukaku col VAR, per un fuorigioco sul rimpallo (non c’era “giocata” di Simon Kjaer a sanare la posizione). Nell’1-1 con la Fiorentina del 15 dicembre 2019 si è fatto notare per un misterioso fallo contestato a Lukaku in area e il fischio finale con i nerazzurri lanciati in contropiede in campo aperto (dopo aver subito il gol del pari nel recupero). E nella sconfitta per 1-0 col Sassuolo del 19 agosto 2018, dopo aver dato un rigore generoso ai neroverdi, ne aveva ignorati due nell’altra area molto più netti…




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.