Lukaku parte per Atalanta-Inter, Conte cambia? Le opzioni e una speranza

Articolo di
7 Novembre 2020, 23:33
Romelu Lukaku Inter-Napoli Romelu Lukaku
Condividi questo articolo

Lukaku dovrebbe apparire nella distinta di Atalanta-Inter, stando a quanto ha dichiarato Conte in conferenza stampa (vedi articolo). L’attaccante belga, salvo stravolgimenti, andrà in panchina domani e potrà essere di nuovo a disposizione.

ARMA A GARA IN CORSO? – Vedere Romelu Lukaku titolare domani in Atalanta-Inter è da escludere. L’attaccante belga si è procurato un risentimento agli adduttori calciando la punizione finita sulla traversa contro lo Shakhtar Donetsk: una sfortuna dietro l’altra, perché è mancato contro Parma e Real Madrid. Ora, come anticipato da Antonio Conte, è pronto per il rientro. Come al solito l’Inter non ha diramato i convocati (è successo solo con la Lazio), ma sulla sua presenza a Bergamo non dovrebbero esserci sorprese. Tuttavia, essendo appena reduce da un infortunio, potrà essere usato solo da subentrante.

DA PRESERVARE – Con Lautaro Martinez sicuro del posto la seconda punta in Atalanta-Inter potrebbe cambiare rispetto alle ultime due. Non più Ivan Perisic, comunque a segno sia col Parma sia a Valdebebas, ma Alexis Sanchez anche lui tornato dopo i problemi fisici. La speranza è che questi tre bastino per conquistare la vittoria, che sarebbe fondamentale per andare meglio alla sosta. E magari, risparmiando Lukaku domani, si potrà ottenere qualcosa dal Belgio che non ha avuto pietà e l’ha convocato di nuovo…




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.