MatchPrimo Piano

Lugano-Inter 2-1 al 45’: di D’Ambrosio il primo gol, ma Inzaghi sotto

Lugano-Inter è la prima amichevole stagionale per la squadra di Inzaghi. Al Comunale di Cornaredo si è appena chiuso il primo tempo: 2-1 il punteggio. In gol D’Ambrosio, difesa rivedibile con Dalbert impresentabile. Segui QUI il LIVE del match.

LUGANO-INTER, PRIMO TEMPO – Del Lugano il primo tiro della partita, al 7’ con Sandi Lovric che calcia da fuori trovando la facile presa di Samir Handanovic. Al 9’ gran lancio di Andrea Ranocchia per Andrea Pinamonti, ottimo stop a liberarsi davanti al portiere ma quando prova a piazzare col destro Noam Baumann salva di piede. Dopo i cinque gol nell’allenamento congiunto Martin Satriano ci prende gusto: al 23’ riceve palla sulla destra da Andrea Pinamonti e scarica un tiro potente da posizione defilata, palla sul palo. Ci prova Lucien Agoumé con un tiro-cross di sinistro che quasi supera Baumann, ma il portiere riesce ad alzare sopra la traversa. Dall’angolo seguente, però, l’Inter non riesce a sfruttare l’opportunità e il Lugano parte in contropiede: orrore di Dalbert Henrique che perde il corpo a corpo con Mattia Bottani e cade goffamente a terra, il numero 10 si invola sulla destra e serve Niklas Muci che appoggia dietro verso Numa Lavanchy, sul suo tiro Handanovic respinge ma non può far nulla sulla ribattuta di Lovric. Lugano-Inter si sblocca al 30’: 1-0 per gli svizzeri. Cinque minuti dopo angolo da destra, Agoumé buca il rinvio e mura il tiro di Mickael Facchinetti, che però ha una seconda opportunità e col destro rasoterra dal limite raddoppia. Inter sotto di due gol, e in questo caso la difesa lascia molto a desiderare. I nerazzurri accorciano al 38’: corner tagliato di Dimarco, Baumann stavolta esce a vuoto e Danilo D’Ambrosio lo punisce di testa, 2-1. Poco dopo, sempre su angolo, prova pure la doppietta: la sua deviazione è fuori dallo specchio, Satriano cerca di indirizzarla meglio ma senza riuscirci. Dopo un minuto di recupero si va al riposo: Lugano-Inter 2-1 al 45’.

LUGANO-INTER 2-1 AL 45’ – IL TABELLINO

Lugano (3-5-2): Baumann; Hajrizi, Daprelà, Ziegler; Lavanchy, Custodio, Sabbatini, Lovric, Facchinetti; Bottani; N. Muci.
In panchina: Maric, Covilo, Lungoyi, Abubakar-Ankrah, Monzialo, Guidotti, Ba, Morosoli, Srdic.
Allenatore: Abel Braga

Inter (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Dimarco; Darmian, Gagliardini, Agoumé, Nainggolan, Dalbert; Satriano, Pinamonti.
In panchina: Cordaz, Radu, Skriniar, Fabbian, Nunziatini, Moretti, Hoti, Sottini, Zanotti, Carboni, Colidio.
Allenatore: Simone Inzaghi

Arbitro: Luca Piccolo della federazione svizzera

Gol: 30’ Lovric, 35’ Facchinetti, 38’ D’Ambrosio (I)

Ammonito: Hajrizi (L)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button