Match

Ludogorets-Inter, Vrba al debutto in Europa League: formazione offensiva?

Ludogorets-Inter, domani alle ore 18.55, sarà il debutto stagionale in Europa League per i nerazzurri ma pure per il tecnico dei bulgari, Vrba. L’ex Viktoria Plzen dovrebbe schierare una formazione offensiva per giocarsela in casa.

LE SCELTE – Pavel Vrba farà in Ludogorets-Inter il suo debutto in Europa League da tecnico dei bulgari. L’allenatore ceco ha esordito con il Ludogorets sabato, battendo 6-0 il Botev Vratsa in campionato. Per sfidare l’Inter è possibile che si schieri con il 4-2-3-1, giocando di fatto con quattro attaccanti, anche se senza convocati qualche dubbio resta. In difesa il veterano Cosmin Moti, che conosce l’Italia avendo giocato nel Siena, se la gioca con Dragos Grigore in mezzo. A centrocampo Anicet Abel e capitan Svetoslav Dyakov, quest’ultimo protagonista oggi col tecnico in conferenza stampa. L’attacco porta Wanderson a sinistra, il naturalizzato bulgaro Marcelinho centrale e Jorginho sulla destra (non è in lista UEFA Jody Lukoki), col rumeno Claudiu Keseru centravanti e principale pericolo vista la sua media realizzativa in Europa League. Jakub Swierczok, autore di una doppietta da subentrato sabato, sarà ancora una volta un’arma a gara in corso. Questa la probabile formazione di Vrba per Ludogorets-Inter: Iliev; Cicinho, Moti, Forster, Nedyalkov; Abel, Dyakov; Jorginho, Marcelinho, Wanderson; Keseru.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.