L’Inter contro il Milan ha bisogno del suo leader: Lukaku sa come si fa

Articolo di
17 Ottobre 2020, 09:54
Romelu Lukaku Romelu Lukaku
Condividi questo articolo

L’Inter nel derby ha bisogno di affidarsi alle sue certezze. Lukaku è una di queste: il belga è in forma e sa come si segna al Milan.

CERTEZZE CERCASI – L’Inter arriva al derby dopo due settimane primariamente strane, sicuramente complicate. Conte di fatto non ha potuto lavorare e ha passato il tempo sperando di non avere nuovi problemi. Il tecnico difficilmente potrà inventare, dovendo piuttosto rifugiarsi nelle sue certezze. Di cui una risponde al nome di Romelu Lukaku.

LEADER – Il belga è al centro del progetto Conte fin dal primo giorno del suo arrivo. E non intendo quello del giocatore, ma del tecnico all’Inter, che ha spinto quanto poteva e pure di più per averlo. Venendo poi ripagato sul campo. In questo derby così particolare serve che Lukaku indichi la via ai suoi compagni. Serve il leader, il giocatore che dà il segnale che tutto può andare nel verso giusto. Salire di livello in un momento generale confuso, per chiarire le idee a tutti. Avversari compresi.

GOL AL MILAN – Che la sfida sia proprio col Milan è una piccola fortuna. Lukaku infatti ha il suo tabù personale, quello del gol alle prime squadre della classifica. Nella scorsa stagione però i suoi gol ai rossoneri sono stati due. Uno all’andata e uno al ritorno. Non fanno statistica perché nello scorso anno il Milan di Giampaolo e Pioli veleggiava nelle acque torbide della bassa classifica. L’occasione per il numero nove nerazzurro è veramente significativa.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE