Lecce-Inter, Conte ha un solo dubbio di formazione! Sensi OK

Articolo di
17 Gennaio 2020, 22:52
Condividi questo articolo

Lecce-Inter va in scena domenica alle ore 15. Conte punta sul ritorno di tanti titolari che per squalifiche o turnover non aveva schierato contro Atalanta in campionato e Cagliari in Coppa Italia

IL PUNTOLecce-Inter con un solo obiettivo, vincere. Antonio Conte ritrova Nicolò Barella e Milan Skriniar dopo le squalifiche scontate contro l’Atalanta e torna a schierare Stefan de Vrij, Antonio Candreva e Lautaro Martinez che avevano riposato in Coppa Italia. L’unico dubbio è in difesa, dove Alessandro Bastoni insidia Diego Godin. Ashley Young, nuovo acquisto ufficiale, è già a disposizione e potrebbe anche essere convocato per un posto in panchina. Roberto Gagliardini e Borja Valero si accomoderanno in panchina pronti a entrare nella ripresa in caso di necessità. Previsto infatti il ritorno della coppia Nicolò Barella-Stefano Sensi ai lati di Marcelo Brozovic. Nessun dubbio, ovviamente, in attacco. Lautaro Martinez e Romelu Lukaku non si toccano. Alexis Sanchez scalpita per trovare minuti importanti nel secondo tempo e avvicinarsi così alla miglior condizione possibile per i prossimi importanti impegni dei nerazzurri. Ci sarà bisogno di tutti. Intanto, testa a Lecce-Inter.

PROBABILE – Di seguito l’undici che Conte dovrebbe schierare in Lecce-Inter: 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 87 Candreva, 23 Barella, 77 Brozovic, 12 Sensi, 34 Biraghi; 10 Lautaro Martinez, 9 Lukaku.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.