La difesa dell’Inter all’ultima prova: Atalanta col super attacco

Articolo di
30 Luglio 2020, 09:52
Condividi questo articolo

Atalanta-Inter nell’ultima giornata di Serie A è uno scontro che promette scintille. I bergamaschi sono di gran lunga il miglior attacco, gli uomini di Conte la miglior difesa.

TEST FINALE – L’Inter dal punto di vista difensivo sta vivendo per risultati il miglior periodo dell’anno dai tempi delle prime giornate. Contro Fiorentina, Genoa e Napoli i gol al passivo sono stati zero. E al momento gli uomini di Conte sono la miglior difesa del campionato. L’ultima partita però prevede uno scontro tosto. Il più impegnativo in assoluto. Avversaria l’Atalanta di Gasperini. Un test finale, tipo l’esame di maturità.

ATTACCO ATOMICO – Il motivo è presto detto. L’Atalanta è il miglior attacco del campionato. Ma non di poco. I bergamaschi hanno numeri da record e una convinzione sostanzialmente infinita nei loro mezzi. Parliamo della squadra che tira di più sia in assoluto (526 tiri, l’Inter è a 433) che in porta (319). I gol segnati sono 98. Tanto per farvi capire nella scorsa stagione l’attacco più prolifico della Serie A erano sempre gli uomini di Gasperini, ma con 77 reti a fine stagione. Se volete un altro riferimento, il Napoli di Sarri dei 36 gol di Higuain chiuse a 80. L’obiettivo è arrivare a quota 100, una cosa che non si vede dagli anni 50. Per rendere la stagione indimenticabile.

FUOCHI D’ARTIFICIO – Servono insomma due reti. Non granché per una squadra con quei numeri. Dall’altra parte di questo obiettivo c’è appunto l’Inter. Lo scontro è miglior attacco contro miglior difesa. Gli uomini di Conte però sono anche il secondo miglior attacco, con 79 reti. In palio, non bastasse, c’è il secondo posto in campionato. E Gasperini si sa è un ex avvelenato, pure molto, con i nerazzurri di Milano. Tutto è apparecchiato per un confronto da fuochi d’artificio. All’ultimo colpo.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.