Interviste

Zidane: “Tre punti molto importanti, partita giocata con cuore e carattere”

Zinedine Zidane ha parlato in conferenza stampa allo stadio Giuseppe Meazza dopo la vittoria ottenuta dal Real Madrid sul campo dell’Inter nella quarta giornata della fase a gironi di Champions League

UNA GRANDE PARTITA – Zidane parla della partita vinta oggi contro l’Inter: «Credo che abbiamo fatto una grande partita, era una finale. La squadra ha giocato con carattere dall’inizio alla fine con concentrazione e alla fine abbiamo fatto i tre punti. Sapevamo l’importanza della partita, ma qui tutte le partite sono importanti».

DOPO VILLARREAL – Zidane parla del Real Madrid che era reduce da una brutta prestazione contro il Villarreal: «Credo che a Villarreal abbiamo fatto bene lo stesso, abbiamo pareggiato. Non si può sempre vincere, ma se non vinciamo iniziano le critiche. Abbiamo fatto una buona partita, come oggi, dove abbiamo controllato e fatto due gol. Abbiamo tante partite difficili, i giocatori si meritano questo, hanno cuore e carattere».

LA MORTE DI MARADONA – Zidane parla della notizia della morte di Maradona giunta questo pomeriggio: «Iniziare con questa notizia è una tristezza, non solo per il calcio, ma per il mondo intero. Mi ricordo di Maradona nel mondiale del 1986, avevo 14 anni. Era un giocatore unico, come Francescoli il mio idolo. Era un giocatore che tutti volevano imitare, era Maradona. E’ complicato, difficile, è stato spettacolare. E’ una triste notizia, mando un abbraccio alla sua famiglia, che riposi in pace, la cosa più importante».

LA MIGLIORE PARTITA? – Zidane risponde alla domanda se quella di oggi sia la miglior prestazione stagionale del Real Madrid: «Non so se è la partita migliore, ma sono tre punti importanti per noi. Credo che tutti siano contenti, questo è il lavoro di tutto. Abbiamo fatto una grande partita con carattere e cuore. Sono solo tre punti, ma importanti per noi e questo ci porta a continuare il nostro cammino».

LA PRESTAZIONE DI VAZQUEZ – Zidane parla della prestazione di Vazquez: «Vazquez è un giocatore importante per noi, per la squadra. Io voglio che sia sempre al massimo. Lui dà sempre il massimo, lavora molto. Siamo contenti per quello che fa. E’ uno della Cantera, dà sempre tutto, per la squadra».

HAZARD – Zidane parla della prestazione di Hazard: «Abbiamo molte partite, siamo tutti nella stessa barca e come sempre dobbiamo dare tutto. Sono contento perché Hazard sta giocando, sta facendo quello che deve fare. Sta recuperando il suo calcio. Sappiamo la qualità che ha e abbiamo bisogno di lui».

IL FUTURO – Zidane parla del futuro di Lucas Vazquez: «Vedremo più avanti, è un giocatore che sta qui. Vedremo quello che succederà. Lucas è una giocatore di questa squadra. Ce ne sono molti come Nacho che stanno qui da molto tempo e dovrebbero restare qui»

MARADONA – Zidane chiude con un ultimo pensiero per Maradona: «E’ una triste notizia. Ci ha ispirati a tutti, ho un ricordo del mondiale 1986 e ho avuto la fortuna e l’onore di conoscerlo. E’ stato un esempio per tutti. E’ una notizia molto triste, ho ricevuto la notizia uscendo dall’hotel e penso alla sua famiglia»

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh