IntervistePrimo Piano

Zhang: «Questo scudetto è per i tifosi! Inter, futuro come questi 100 anni»

Steven Zhang ha rilasciato la sua prima intervista nel 2021, a seguito della conquista dello scudetto da parte dell’Inter. Il presidente, intervenuto nella lunga diretta di Inter TV, celebra il traguardo raggiunto che è anche il primo trofeo dell’era Suning.

TRIONFO TANTO ATTESOSteven Zhang celebra lo scudetto dell’Inter: «È un momento emozionante, speciale per tutte le persone coinvolte in questo progetto. Voglio dire grazie, prima di tutto, ai tifosi, agli stakeholders e a tutti quelli che lavorano con noi. Poi, ovviamente, al nostro allenatore Antonio Conte e ai giocatori che hanno raggiunto questi risultati. Voglio inoltre ringraziare dipendenti e dirigenti, i due Amministratori Delegati che mi hanno supportato non solo quest’anno. Tutti coloro che hanno fatto parte di questo progetto, che lavorano con noi e ci hanno dato una mano in questi cinque anni. Credo che questo scudetto faccia parte di loro. Ringrazio la società, che mi ha dato fiducia mettendomi questo club nelle mani. Un grazie speciale va a mio padre, ma anche a Massimo Moratti che in questi anni mi ha aiutato a capire cos’è l’Inter. E ai tifosi, ultimi ma non in ordine di importanza».

LA REAZIONE – Zhang parla di cosa significa conquistare lo scudetto: «Spero che questa gioia in un periodo così difficile per la pandemia possa portare energia positiva a tutti. È un giorno speciale, ho detto a qualche giocatore ieri che non riesco ancora a immaginare sul serio che sia successo. Sappiamo che questo è frutto del duro lavoro di questi mesi e anni, non c’è nessuna parola nella mia esperienza che posso usare per esprimere cosa provo».

IL CONFRONTO – Zhang dà un altro ringraziamento: «Ho parlato con alcuni giocatori, poi con tanti amici. Quello che voglio dire, prima di tutto, è grazie: è un onore questo scudetto, è parte di loro e loro sono parte di questo trionfo. Senza tutte le persone che stanno dietro le quinte sarebbe stato impossibile raggiungere questo risultato. Abbiamo conquistato tanti punti in classifica, ma ogni singolo punto rappresenta chi scende in campo e chi lavora fuori dal campo, così come i tifosi».

I RISVOLTI – Zhang ha una dedica: «Per tutti i tifosi, a Milano, in Italia e nel mondo, questo scudetto è dedicato a voi. Spero che questo scudetto porti gioia, dimostri il valore del duro lavoro. Sarà sempre emozionante e gratificante. Il futuro? È sempre lo stesso da oltre cent’anni e sarà sempre così. Vogliamo portare energia positiva, speranza, inclusività, idee innovative alle persone che la circondano, a prescindere che siano tifosi dell’Inter. I nostri messaggi e i nostri progetti avranno tutti questi valori».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button