Interviste

Vignato: “Felice per il gol, ma avrei preferito vincere. Gioco ovunque”

Emanuel Vignato ha rilasciato queste dichiarazioni, ai microfoni di “Sky Sport”, dopo il triplice fischio di Inter-Bologna

PROMESSAInter-Bologna è andata in archivio con il risultato di 3-1. Emanuel Vignato ha parlato così, ai microfoni di “Sky Sport”, subito dopo il triplice fischio: «Arrivare ai livelli di Zlatan Ibrahimovic è complicato ma ci si prova. Di Ibra ricordo il primo gol all’Inter contro la Roma, con uno stop di tacco e gol sul primo palo. In quasi tutte le partite sto subentrando e voglio far sì che la squadra arrivi alla vittoria. Felice per il gol ma avrei preferito vincere. Ruolo? Li ho provati tutti anche al Chievo, mi trovo bene in tutti. Non ne preferisco uno, dove mi mette il mister mi metto a disposizione. Sicuramente a chiunque piacerebbe giocare tutta la partita, ma ogni volta che entro cerco di dare il massimo per avere spazio la volta dopo. Spero di vedere anche mio fratello Samuele presto tra i grandi. Insieme potremmo giocare benissimo, non credo sia una punta centrale che fa da sponda, è abbastanza simile a me. Incontro con Francesco Totti? Emozionante, aver fatto l’esordio subito dopo che è entrato ancora di più. Sicuramente guarderò il suo film.»

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.