Interviste

Tuia studia in vista del match con l’Inter: «Ecco dove bisogna essere forti»

Tuia parla dal ritiro del Lecce, primo avversario dell’Inter nella nuova stagione di Serie A. Il difensore giallorosso trova un punto di connessione tra Baroni e il tecnico nerazzurro Inzaghi. Di seguito le sue dichiarazioni

PUNTO IN COMUNE – Alessandro Tuia parla dal ritiro del Lecce, neopromosso in Serie A e che alla prima di campionato affronterà l’Inter di Simone Inzaghi: «Stiamo lavorando con grande voglia e determinazione, direi che va tutto bene come deve andare. Siamo ripartiti, siamo carichi e vogliosi di riconfermarci in Serie A. Stiamo riprendendo un po’ il lavoro che abbiamo fatto l’anno scorso, diciamo che stiamo ripassando i concenti dello scorso anno. Credo che il 4-3-3 abbia la forza sulle corsie esterne, che sia Inzaghi o Baroni, io credo che la forza sia sulle ali. Differenze ce ne sono perché poi ognuno allena in modo diverso però la cosa centrale penso sia essere forti sulle fasce per mettere in difficoltà l’avversario. La Serie A è difficile, sono due categorie di differenza con la Serie B. Bisogna essere più che pronti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh