Tudor: “Inter grande squadra. Rimpianto Lasagna, ma Handanovic…”

Articolo di
15 Settembre 2019, 00:15
Condividi questo articolo

Il tecnico dei friulani Igor Tudor ha parlato nel post partita di Inter-Udinese, sottolineando la bontà della prestazione dei suoi ragazzi e i rimpianti per le occasioni sprecate. Di seguito le sue dichiarazioni in conferenza stampa

EPISODIO CRUCIALE – La sciocchezza di Rodrigo De Paul ha inevitabilmente compromesso la partita. Un’ingenuità che Igor Tudor ha commentato così dalla sala stampa di San Siro: «Sono tranquillo per quel che riguarda Rodrigo. Poiché la squadra ha sopperito alla grande alla sua assenza, attraverso l’intensità e la fase difensiva. Abbiamo affrontato tre grandi squadre fino ad ora. Non era facile neanche stasera. Siamo venuti a San Siro e, anche se abbiamo raccolto poco, siamo fiduciosi. Faremo bene anche senza De Paul».

RIMPIANTI – Qual è il rammarico più grande per questa partita? Tudor risponde così: «L’opportunità di Kevin Lasagna sicuramente. In quell’occasione ha anche tirato bene, ma Samir Handanovic è stato fenomenale. È un fuoriclasse, ma sarebbe stato bello pareggiarla in quel momento. Novità di formazione? Volevo un centrocampo più fisico per mettere in difficoltà i loro palleggiatori».

PERCORSO AGEVOLE – Il calendario verrà ora in soccorso dei friulani con tre sfide contro avversari decisamente più abbordabili: «Brescia, Hellas Verona e Bologna saranno sfide cruciali, ma come tutte le altre. Dobbiamo andare avanti per questa strada correggendo gli errori».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.