Trpisovsky: “Partita con le palle! Lukaku? Costa quanto tutta la nostra rosa”

Articolo di
17 Settembre 2019, 21:44
Condividi questo articolo

Jindřich Trpišovský ha parlato in conferenza stampa al termine di Inter-Slavia Praga, partita valida per la prima giornata della fase a gironi di Champions e finita sul risultato di 1-1 (QUI il report). Di seguito le dichiarazioni dell’allenatore ceco, riportate da “Tutto Mercato Web”

DELUSIONE Trpišovský, tecnico dello Slavia Praga, parla al termine dell’11 contro l’Inter alla prima giornata di Champions: «Avremmo meritato, ma purtroppo non è stato così per colpa di un gol al 90esimo. Sono comunque orgoglioso dei miei ragazzi per la partita che hanno fatto. Sull’1-0 avremmo potuto fare un altro gol, abbiamo giocato bene e i tifosi sono stati meravigliosi. Siamo ovviamente delusi, negli ultimi 8-10 minuti non abbiamo fatto bene e l’Inter ha segnato».

QUALIFICAZIONE – «Tutti i ragazzi in campo hanno giocato benissimo, abbiamo fatto una partita con le palle. Abbiamo fatto ciò che dovevamo contro una squadra di livello qualitativo molto alto. Faccio i complimenti ai difensori, sono stati bravissimi contro uno come Lukaku. Se credo alla qualificazione? Manteniamo la testa sulle spalle. Oggi è stato grandioso, abbiamo giocato molto bene e di questo sono felice. Abbiamo fatto ciò che dovevamo, sono solo dispiaciuto per il gol subito. Eravamo a 6 minuti dall’impresa».

GIGANTE BLOCCATO – «Se abbiamo pensato a qualcosa di particolare per Lukaku? Pensavamo che non avrebbe giocato, onestamente. E’ un attaccante che gioca bene ed è costato all’Inter quanto tutta la nostra rosa. Sono orgoglioso dei giocatori, lo hanno controllato nel migliore dei modi. I difensori hanno fatto una prestazione meravigliosa contro un top al mondo».

FONTI DI GIOCO ANNULLATE – «Cosa penso dell’Inter? Una squadra top nel mondo, un gigante. Noi abbiamo messo in campo giocatori con fame di vittoria, abbiamo passato tanto tempo davanti ai video capendo che dovevamo fermare le loro fonti di gioco. Poi serve anche un po’ di fortuna, come ad esempio nel primo tempo quando l’Inter poteva segnare».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.