Interviste

Stellini: “Lavoreremo sulla lucidità. De Vrij importante! Rigori? Vi spiego”

Cristian Stellini, vice-allenatore di Antonio Conte, nel post partita di Sassuolo-Inter in via eccezionale si è presentato ai microfoni di “Inter TV” per sostituire l’ex ct della Nazionale perché influenzato, commentando l’incredibile partita terminata con il punteggio di 3-4 per i nerazzurri, con le due doppiette di Lautaro Martinez e Romelu Lukaku (su assist di Stefan De Vrij).

POCA LUCIDITÀ«I primi 70′ sono stati giocati veramente bene, non era facile perché venendo da periodi come quelli della sosta per le Nazionali in pochi giorni non è facile riprendere il cammino che avevi interrotto. Avevamo fatto due buone gare anche contro Barcellona e Juventus nonostante le sconfitte. Gli ultimi 20′ oggi abbiamo commesso qualche errore di troppo e sono venute meno le energie, il Sassuolo ha fatto due gol che ci ha creato un po’ di tensione. A volte ti capita addirittura di non riuscire a partire come vorresti, dobbiamo fare i complimenti ai nostri ragazzi che essendo predisposti al lavoro e al sacrificio sono stati bravi a interpretare in questo modo la gara nei primi 70′. Non deve essere un alibi questa delle Nazionali, dobbiamo lavorare sulla lucidità e mantenere la gara sul binario giusto evitando di spendere molte energie».

SU DE VRIJ«Chiaramente è un giocatore importante nell’affrontare vari tipi di squadre, è stato molto bravo come tutti i suoi compagni a creare gli spazi giusti per permettere a Lautaro Martinez e Romelu Lukaku di andare in gol, siamo molto contenti».

CALCI DI RIGORE«È una scelta che viene presa in comune accordo tra giocatori e allenatore, siamo contenti che loro siano sereni nel fare questo e che poi soprattutto segnino».

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.