IntervistePrimo Piano

Stellini: «Inter, da seguire l’entusiasmo! Partita attenti e concentrati»

Stellini ha appena concluso la conferenza stampa post partita di Torino-Inter. Queste le risposte date dal vice allenatore nerazzurro, che oggi ha sostituito lo squalificato Conte, ai giornalisti presenti all’Olimpico Grande Torino.

CONFERENZA STELLINI – Questa la conferenza stampa di Cristian Stellini nel post partita di Torino-Inter.

Come giudica l’ingresso di Eriksen e Sanchez?

Tutti, quando entrano a gara in corso, danno un contributo. Anche oggi è successo con Young, oggi loro sono stati bravi. Uno aveva problemi fisici, dall’altro ci aspettiamo sempre tanto, ma sono sempre presenti e bravi. Non è facile questo, a loro vanno i complimenti.

Otto vittorie consecutive in Serie A per l’Inter, per Stellini è lo scatto decisivo?

L’obiettivo è ancora lontano. Gli ostacoli sono tanti, dobbiamo seguire l’entusiasmo che ti dà vincere otto partite di fila. Ma trasformandolo sempre in energia positiva, tenendo l’attenzione alta. Di partite così e avversari come il Torino ce ne saranno altri, dobbiamo mantenere sempre alta l’attenzione oltre che l’entusiasmo.

Siete rimasti sorpresi dal fatto che il Torino era schierato in maniera speculare?

Non ci ha sorpreso. Ci aspettavamo una partita complicata, difficile: queste partite le sblocchi sfruttando tutto quello che ti lascia l’avversario. Oggi è stato poco, soprattutto nel primo tempo, poi noi sicuramente potevamo fare qualcosa in più con qualche uno contro uno o qualche giocata in più. Non possiamo sempre essere perfetti, ma abbiamo fatto una gara piena di insidie attenti e concentrati. Quello che ci aspettavamo l’abbiamo trovato, non era facile ma siamo stati bravi a trovare due giocate vincenti: non è sempre facile.

Che Torino ha visto Stellini?

Noi sappiamo che il Torino non è una squadra che deve stare in questa classifica. Le squadre che si trovano in questa condizione hanno determinate caratteristiche e un’attenzione altissima. Giocano le partite col coltello fra i denti, per questo escono partite come oggi. Una squadra come il Torino ha dei valori importanti: oggi credo l’abbia dimostrato, mettendoci in difficoltà.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.