Skriniar: “Inter prende gol quasi a ogni tiro in porta. Diamo il massimo”

Articolo di
20 Luglio 2020, 00:35
Condividi questo articolo

Skriniar è stato intervistato da Inter TV nel post partita di Roma-Inter. Il giocatore ha analizzato la gara indirizzata da un pessimo arbitraggio e terminata con il punteggio di 2-2.

NON VINTA CAUSA ARBITROMilan Skriniar commenta Roma-Inter su Inter TV: «Oggi siamo venuti qua, volevamo prendere questi tre punti. Purtroppo non ci siamo riusciti, sicuramente potevamo fare meglio e far correre di più i nostri avversari. Poi abbiamo fatto gol all’ultimo minuto, adesso bisogna recuperare il più veloce possibile. Un punto guadagnato? Sì, questa squadra cresce. In ogni allenamento stiamo lavorando e migliorando, si vede anche da questo punto di vista. Siamo in Champions League con quattro giornate d’anticipo, però i nostri obiettivi erano diversi. Bisogna sempre dare il massimo e cercare di vincere quante più partite possibili, i nostri obiettivi erano altri. Gol subiti quasi a ogni tiro in porta? Sì, quasi sempre ci fanno gol. Su questo bisogna cercare di migliorare, sono tanti errori individuali che paghiamo. L’ha detto anche il mister, bisogna migliorare su questo punto di vista. Tutte queste partite ci fanno imparare, il mister ci dice cosa dobbiamo fare e noi proviamo a dare il massimo. A volte ci riusciamo al meglio e a volte no, però l’importante è dare sempre il massimo e andare avanti».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.