Interviste

Sarri: «Gol Felipe Anderson regolare. Scene così soltanto in Italia»

Maurizio Sarri ha parlato durante la consueta conferenza post partita di Lazio-Inter. Il tecnico biancoceleste ha risposto anche alla domanda spinosa sull’episodio del secondo gol di Felipe Anderson

Il suo pensiero sul secondo gol?

«Anche nel primo tempo ero soddisfatto della prova della squadra. Nonostante lo svantaggio, eravamo dentro la partita. Poi l’episodio del rigore ci ha rimesso in partita e da lì abbiamo tirato fuori la voglia di vincere. Gol di Felipe Anderson? La palla era dell’Inter che ha continuato l’azione provando la conclusione, noi abbiamo fatto lo stesso. Il regolamento è chiaro, determinate scene si vedono solo in Italia. In questo momento ci serve solidità, oggi ho scelto Basic per una questione fisica. Non è un interditore puro ma ha un dinamismo importante. Luis Alberto però rimane un giocatore determinante, che sarà importante».

Come ha risposto la squadra?

«Oggi abbiamo meritato la vittoria, con una supremazia territoriale importante. Sono numeri difficili da fare contro una squadra forte come l’Inter. Questa squadra ha giocatori ideali per le ripartenze, anche questi sono aspetti che un allenatore deve tenere conto. I numeri di oggi sono stati ottimi. La partita di oggi è stata bella ed aperta, di alto livello. Abbiamo calciatori che possono risolvere le partite ma dobbiamo farlo anche nelle gare in cui non siamo al top, come a Bologna, altrimenti è difficile trovare continuità».

Fonte: Ss Lazio.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button