Rose: “Borussia Monchengladbach-Inter, un infortunio. Scelto il sostituto”

Articolo di
30 Novembre 2020, 15:31
Marco Rose Borussia Monchengladbach Marco Rose Borussia Monchengladbach
Condividi questo articolo

Rose ha parlato in conferenza stampa durante la vigilia di Borussia Monchengladbach-Inter. L’allenatore tedesco ha annunciato che domani ci sarà un’assenza pesante in difesa, perché mancherà Elvedi che è uno dei titolari del club. Qui le dichiarazioni di Conte e Ranocchia.

CONFERENZA ROSE – Questa la conferenza stampa di Marco Rose alla vigilia di Borussia Monchengladbach-Inter.

Un pareggio domani in Borussia Monchengladbach-Inter sarebbe sufficiente. Ma può bastare?

Vogliamo ottenere la miglior posizione possibile di classifica, quindi domani dobbiamo fare una bella partita e ottenere i tre punti. Penso che ciò che sin qui ci ha reso così forti è stato applicare i nostri principi in tutte le direzioni, sia in fase di possesso sia in fase di non possesso.

Elvedi ha avuto dei problemi muscolari. Domani sarà pronto per affrontare Lukaku?

Ha fatto solo una partita di riposo. Sta bene, ma sappiamo che durante una stagione qualcuno deve saltare per forza qualche partita. Ieri ha subito una lesione muscolare nell’allenamento di ieri e bisogna valutare la situazione in maniera complessa. Domani non ci sarà, lo sostituirà Tony Jantschke che ha fatto bene sin qui e si occuperà dei compiti che avrebbe avuto Elvedi.

Domani ci saranno di fronte giocatori come Lukaku, fra i migliori al mondo. Secondo Rose come si ferma uno come lui?

Lukaku sappiamo benissimo che giocatore è. L’abbiamo visto giocare, conosciamo i suoi movimenti. In tutte le partite riesce a prendere il sopravvento grazie alla sua velocità e fisicità, quando si avvicina alla porta fa i gol. Ha un grande feeling con la porta, è uno degli attaccanti top.

Il Borussia Monchengladbach ha sempre affrontato le partite da sfavorita. Ora sente che la situazione sia cambiata?

Penso solo che domani dobbiamo giocare a calcio, e una partita contro una squadra di prim’ordine. L’Inter ha le spalle al muro, sa che deve vincere per restare in corsa nel girone. Ci vogliono due vittorie per andare avanti, è un compito grande per il Borussia Monchengladbach ma siamo molto felici di affrontarlo. Abbiamo fiducia in noi stessi, ci concentriamo sulla partita di domani.

Oltre a Elvedi cos’altro può dire sulla formazione?

Non posso confermare niente di più di quanto ho già detto.

 



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.